Blog

Barbera d'Asti (Gusto, Prezzi, Migliori Vini 2021)

Vuoi sapere tutto sulla Barbera d'Asti e sulle migliori da acquistare nel 2021?

La Barbera d'Asti è un vino rosso di facile beva - uno dei vini piemontesi più amati in Italia! Negli ultimi due decenni, questo vino italiano ha conquistato molti cuori con il suo carattere leggero e fresco.

In questo articolo, scopri tutto sul vino Barbera d'Asti: la sua ricca storia, il gusto, le caratteristiche e i migliori vini Barbera d'Asti da acquistare nel 2021 .



Ulteriore lettura

Procurati questi deliziosi vini natalizi in tempo per la cena delle tue vacanze! Inoltre, scopri di più Vini Rossi molto apprezzati e Vini Bianchi deliziosi e raffinati per la tua cantina.

Questo articolo contiene

  • All About Barbera d’Asti
  • Gusto e Caratteristiche del Vino Barbera d'Asti
  • Abbinamenti gastronomici con il vino Barbera d’Asti
  • I migliori vini Barbera d'Asti nel 2021 (comprese note di degustazione, prezzi)
  1. 2009 Coppo Riserva Della Famiglia, Barbera d'Asti Superiore Nizza DOCG, Italy
  2. 1999 Bava Stradivario, Barbera d'Asti Superiore DOCG, Italy
  3. 2008 Giacomo Bologna Braida Ai Suma, Barbera d'Asti DOCG, Italy
  4. 2013 Il Falchetto Bricco Roche, Barbera d'Asti Superiore DOCG, Italy
  5. 2001 Scagliola Sansi Selezione, Barbera d'Asti DOCG, Italy
  6. 2014 Luigi Spertino 'La Mandorla', Barbera d'Asti Superiore DOCG, Italy
  7. 1995 Giacomo Bologna Braida Bricco dell' Uccellone, Barbera d'Asti DOCG, Italy
  8. 1999 Giacomo Bologna Braida Bricco della Bigotta, Barbera d'Asti DOCG, Italy
  9. Le lance 1999, Barbera d'Asti DOCG, Italia
  10. 2007 Trinchero Vigna del Noce, Barbera d'Asti DOCG, Italy
  • La Barbera d'Asti invecchia bene?

All About Barbera d’Asti

All About Barbera d’Asti
Non esistono due viti uguali. Con l'invecchiamento della Barbera, il carattere è evidente nei tronchi nodosi che si attorcigliano e girano ogni anno. Vietti

La Barbera d'Asti è un vino DOCG (il più alto livello di classificazione dei vini italiani) prodotto nelle regioni Asti e Alessandria del Piemonte (Piemonte) nel nord-ovest dell'Italia.

Il vino è ottenuto dal 90% di uve Barbera con Freisa, Grignolino o Dolcetto come gli altri vitigni nella miscela.

Sebbene i vini Barbera siano prodotti in tutto il mondo, i vini prodotti ad Asti mostrano al meglio la finezza e la leggerezza del vitigno!

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla Barbera d'Asti:


  • Breve storia della Barbera d’Asti
  • Barbera d’Asti Wine Regions
  • Uve Barber: Clima e Terroir
  • Stili di vino
  • Etichette di vino‍


Breve storia della Barbera d’Asti

Breve storia della Barbera d’Asti
Cantina Braida

La storia della Barbera risale alle coltivazioni duecentesche dell'uva nelle colline del Monferrato del Piemonte centrale.

Le prime testimonianze scritte della vinificazione del Barbera si trovano in documenti seicenteschi, conservati presso il municipio di Nizza Monferrato.


Fino al XIX e XX secolo, Barbera i vini erano considerati leggeri, accessibilivini da tavolada abbinare a un piatto normale come la pasta al pomodoro.

Tuttavia, le cose cambiarono quando Giacomo Bologna, figlio di Giuseppe Bologna (fondatore della cantina Braida), introdusse grandi cambiamenti nella vinificazione regionale. Ispirato dalla sua visita negli Stati Uniti (soprattutto in California), iniziò a sperimentare con la Barbera d'Asti prodotta nella zona.

Giacomo piantò Barbera nei siti migliori e potò anche le viti per ottenere uve concentrate.

Ha raccolto le sue uve diversi giorni dopo il consueto periodo di raccolta in modo che il frutto fosse più maturo e meno acido.


Infine, ha utilizzato il metodo dell'invecchiamento in barrique di rovere (ispirato alla vinificazione francese) per produrre tannini più dolci.

Il vino che ha prodotto era un enigma così ben strutturato da essere conosciuto come un vino nobile!

I viticoltori di Asti hanno preso ispirazione e condotto la fermentazione malolattica per controllare l'acidità della Barbera, producendo un vino più forte pur mantenendo la sua freschezza per anni.

Leggi anche:

  • Il il meglio dei vini Moscato dolci e fruttati da acquistare nel 2021
  • Come scegliere il bicchiere di vino perfetto per il tuo vino


Barbera d’Asti Wine Regions

Asti ha sei sottoregioni che praticano tecniche di vinificazione uniche.

Le sei sottozone sono:

  • Nizza Monferrato
  • Vinchio
  • Castelnuovo Calcea
  • Agliano
  • Belveglio
  • Rocchetta


Uve Barbera: Clima e Terroir

Uve Barbera: Clima e Terroir
Vigneto Braida

La Barbera predilige un clima caldo e soleggiato.

La regione astigiana ha due principali tipi di suolo: i suoli arenacei dell'Astia e quelli calcarei.

La parte settentrionale dell'Asti hacalcareosuoli ricchi di calcare. L'uva Barbera di questa regione produce vini strutturati e dal colore intenso.

D'altra parte, la Barbera è cresciuta nell'Astiaarenariai terreni della parte meridionale dell'astigiano producono vini più leggeri e profumati.

Il caldo e il soleAlbaregione d'Italia è un altro grande sito per il vitigno italiano Barbera. Ma poiché Barolo e Barbaresco sono i vini chiave della zona, Nebbiolo gli impianti occupano la maggior parte della superficie sui vigneti in pendenza.

Quindi, i vini Barbera di Alba - Barbera d’Alba - sono prodotti in quantità inferiori rispetto alla Barbera d’Asti.

Leggi anche: Contare le calorie? Quante calorie ha il tuo vino?



Barbera d´Asti Wine Styles

Stili di vino Barbera d´Asti
I migliori vini Barbera d'Asti da acquistare nel 2021

Esistono due principali stili di vino nella regione astigiana: Barbera d’Asti normale e Barbera d’Asti Superiore.

  • Barbera d’Asti normale winessono fatti per essere bevuti giovani. La fermentazione avviene in vasche d'acciaio che le lasciano con brillante acidità.
  • Barbera d’Asti Superiore winesinvecchiano per un minimo di 14 mesi (sei mesi in botti di rovere). I vini Superiore possono invecchiare più a lungo e avere una struttura migliore rispetto ai vini fermentati in acciaio.

Il processo di macerazione sia per i vini Normale che per quelli Superiore dura almeno 10 giorni



Etichette di vino

Etichetta vino Barbera d
2012 Franco Mondo Il Salice Barbera d'Asti Superiore

Su un'etichetta Barbera d'Asti possono comparire diversi termini.

  • “Vigna”e“Vigna Superiore”significa che il vino proviene da una sottozona della DOCG localmente riconosciuta. Sia Vigna che Vigna Superiore invecchiano 14 mesi e hanno una gradazione alcolica minima di 12,5%.
  • Vini etichettati‘Normale’non necessita di 14 mesi di affinamento e può essere messo in commercio dal 1 ° marzo successivo alla vendemmia. Hanno un'acidità maggiore rispetto ai vini Vigna.

Ulteriore lettura:

Prova questi Spumanti perfetti da bere e per investimenti a lungo termine !

Gusto e Caratteristiche del Vino Barbera d'Asti

Gusto e Caratteristiche del Vino Barbera d

Vino Barbera d'Asti ha un colore rosso rubino intenso ed è abbastanza leggero al palato con tannini leggeri e fresca acidità.

La Barbera è uno dei vini italiani più saporiti dominato dai sapori di frutti rossi di ciliegia, bacche rosse (come il lampone) e prugna secca. Si ottengono anche note di invecchiamento in rovere (pepe bianco e liquirizia) che spesso lasciano un retrogusto duraturo.

Leggi anche: Come progettare il file cantina perfetta per conservare i vostri preziosi vini

Raccomandato