Blog

Beaujolais (stili di vino, migliori vini, prezzi 2021)

Desideri esplorare tutto ciò che riguarda il vino Beaujolais prima di acquistarne uno?

Sebbene il Beaujolais sia spesso considerato una parte della Borgogna, i vini Beaujolais si distinguono per l'uva utilizzata e il suo carattere fruttato e minerale.

La loro natura, complessità e profondità facili da bere sono amate allo stesso modo dagli intenditori di vino e dai bevitori di vino di tutti i giorni!

Questo articolo copre tutto ciò che riguarda il Beaujolais: la magnifica regione vinicola, l'uva principale, come viene prodotto, gli stili di vino unici, l'abbinamento dei vini ei migliori vini da acquistare nel 2021.

Scoprirai anche ilpiù semplicemodo per comprare questo vino rosso!



Ulteriore lettura:

Vuoi scoprire come chiunque può investire nel vino e ottenere grandi rendimenti? Dai un'occhiata a questo articolo. Altri articoli su delizioso vino rosso e le bottiglie di vino bianco più eleganti devi acquistare nel 2021.

Questo articolo tratta

  • Cos'è il Beaujolais?
  • Una breve storia del Beaujolais
  • Il Terroir del Beaujolais
  • Gamay: The Celebrity Grape of Beaujolais
  • Vinificazione nel Beaujolais
  • Stili di vino Beaujolais
  • Classificazioni dei vini Beaujolais
  • Beaujolais Wine Taste and Food Pairing
  • I migliori vini Beaujolais nel 2021 (comprese note di degustazione, prezzi)
  1. 2010 Yvon Metras Fleurie Cuvee l'Ultime
  2. 2007 Domaine Jean Foillard Morgon 'Cuvee 3.14'
  3. 2016 Château des Bachelards Comtesse de Vazeilles Fleurie Le Clos
  4. 2011 Château du Moulin-a-Vent 'Moulin-a-Vent' Clos de Londres Château
  5. 2005 Yvon Métras Fleurie
  6. 2014 Yvon Métras Moulin-à-Vent
  7. 2016 Thibault Liger-Belair Moulin-à-Vent The Centenary Vines
  8. 2017 Yvon Métras Fleurie Old Vines
  9. 2020 Domaine Jean Foillard Beaujolais Nuovo
  10. 2011 Domaine Jules Desjourneys Fleurie Les Moriers
  • Il vino Beaujolais invecchia bene?

Cos'è il Beaujolais?

Beaujolais

Il Beaujolais è una piccola regione vinicola nella Francia orientale che si trova a sud della Borgogna, a nord di Lione e ad ovest del bellissimo fiume Soane.

Sebbene il Beaujolais produca vini rossi, bianchi e rosati, è meglio conosciuto per i suoi vivaci e fruttatiVini rossi Gamay(particolarmente Beaujolais Nouveau .) Sono vini di corpo leggero con elevata acidità e bassi tannini.


Da cui viene prodotto il Beaujolais Blanc, il vino bianco più raro della regione Chardonnay e uva aligote.

Una breve storia del Beaujolais

Georges dubeouf

I romani introdussero la viticoltura nella regione del Beaujolais piantando viti lungo la rotta commerciale che portava alla valle della Saona. A quel tempo, la regione era conosciuta come Beaujeu.


Fino al XV secolo, i monaci benedettini si prendevano cura dei vigneti del Beaujolais e in seguito subentrarono i signori (sovrani).

Fino al XIX secolo i vini venivano venduti solo a Lione e nel Rodano. Dopo l'avvio del sistema ferroviario francese, il Beaujolais ha raggiunto anche i mercati parigino e inglese.

L'introduzione del Beaujolais Nouveau negli anni '80 da parte di Georges Dubeouf, un negociante francese ed enologo, ha reso la regione estremamente popolare in tutto il mondo.

Ma diversi produttori hanno iniziato a produrre vini Beaujolais di bassa qualità dopo questo e negli anni '90 questi vini hanno perso la loro reputazione.


All'inizio del 21 ° secolo, l'enfasi è stata spostata sulla produzione di vini invecchiati in rovere di alta qualità in piccole quantità. Oggi, l'attenzione è più sul vino cru Beaujolais specifico del terroir.

Il Terroir del Beaujolais

Il Terroir del Beaujolais

Il Beaujolais vive un clima semi-continentale con estati calde e inverni freddi. Negli inverni, le pendici del Massiccio Centrale sperimentano la neve, una sfida ricorrente per i produttori di vino.

Il Beaujolais settentrionale ha dolci colline con terreni scistosi e granitici con un po 'di calcare. La maggior parte dei comuni di Cru Beaujolais si trovano qui.

Il sud è più pianeggiante del nord e presenta terreni ricchi di arenaria e argilla con calcare.

Gamay - The Celebrity Grape of Beaujolais

piccolo

Il Piccolo nero il vitigno (un incrocio tra i vitigni Pinot Nero e Gouais Blanc) è l'uva più famosa della regione. Rispetto al Pinot Nero, il Gamay è molto più facile da coltivare nei terreni granitici della regione e produce vino fruttato di corpo leggero.

Sebbene Gamay sia utilizzato per produrre vini Beaujolais Nouveau leggeri e facili da bere, produce anche alcuni dei vini rossi più complessi (come Fleurie Cru.)

Oltre a Gamay, la regione produce anche piccole quantità di vino bianco utilizzando Chardonnay e Aligote.

Sebbene l'area fosse utilizzata per produrre piccole quantità di Pinot Nero (meno dell'1%), ora è stata gradualmente eliminata per coltivare solo viti di uva Gamay.

Vinificazione nel Beaujolais

Vinificazione

I vini Beaujolais sono prodotti attraverso la tecnica di vinificazione con macerazione semicarbonica. Ci sono tre fasi chiave in questo processo.



A. La raccolta dell'uva

Raccolta dell

Il produttore di Beaujolais inizia raccogliendo con cura le uve dalla vite e rimuovendo gli acini danneggiati durante la raccolta. I grappoli interi vengono poi trasferiti in vasche di cemento o acciaio inox.



B. Macerazione semicarbonica

Macerazione Semi Carbonica

Una volta trasferite le uve nei tini, vengono eseguiti tre processi principali:

  • I grappoli sul fondo vengono pressati sotto pressione e rilasciano i succhi. Lo zucchero nel succo attiva il lievito, che rilascia alcol e anidride carbonica portando afermentazione alcolica.
  • Al centro della vasca, ilmacerazionedel succo avviene. Le bucce dell'uva entrano in contatto con il succo d'uva e conferiscono al vino colore, tannini e aromi.

Per i cru Beaujolais AOC la macerazione viene effettuata per 10-15 giorni. Mentre, per i vini Beaujolais Nouveau e Beaujolais Villages Nouveau, viene eseguita per 4-6 giorni.

  • Nella parte superiore della vasca, il gas carbonico sostituisce continuamente l'ossigeno nell'aria. Risultafermentazione intracellulareall'interno delle bacche,che rilascia una piccola quantità di alcol e aromi. Qui, l'enologo versa anche il succo dal fondo della vasca per aiutare nel processo di fermentazione.


C. Soutirage (Racking)

Scaffalature

La fase finale della vinificazione avviene in queste fasi:

  • Rimozione del succo a flusso libero dal fondo della vasca
  • Diraspatura e pigiatura delle rimanenti uve e bucce per rilasciare un succo dolce e aromatico
  • I succhi vengono poi miscelati e fermentati per produrre vino Beaujolais ricco e complesso.

Leggi anche: Immergiti il mondo del vino moscato dolce !

Ora, quali sono gli stili di vino unici del Beaujolais?

Stili di vino Beaujolais

Stili di vino Beaujolais

La regione vinicola del Beaujolais ha tre principali stili di vino: rosso, rosa e bianco.



1. Vini Rossi Beaujolais

Vini Rossi Beaujolais

I rossi di Beaujolais sono di tre tipi:

  • Standard Beaujolais: Un Beaujolais standard può provenire da qualsiasi parte della regione. È leggero, fruttato e ha il 10% -13% di alcol.
Standard Beaujolais


  • Villaggio di Beaujolais: I villaggi del Beaujolais provengono da sottozone di alta qualità della regione vinicola. Di solito vengono rilasciati a marzo successivo all'anno di raccolta.
Villaggio di Beaujolais
  • Beaujolais Nouveau: Beaujolais Nouveau è un vino Gamay leggero e fruttato che viene rilasciato il terzo giovedì di novembre di ogni anno. Segna la fine della stagione del raccolto e, quindi, la celebrazione del Beaujolais Nouveau Day!
Beaujolais Nouveau

Il processo di vinificazione del Beaujolais Nouveau richiede solo 25 giorni per essere completato. Il vino esce nello stesso anno della vendemmia (solitamente novembre).

(Scoprirai di più suil Beaujolais Nouveau di quest'annoin un secondo.)



2. Beaujolais Rose

Beaujolais Rose

Le rose Beaujolais sono vini trasparenti di colore chiaro ottenuti dalle uve Gamay locali e talvolta dal Pinot Nero. Sono aromatizzati agli agrumi e hanno un'acidità rinfrescante al palato.



3. Beaujolais Blanc

Beaujolais White

Beaujolais produce un piccolo numero di vini bianchi a base di uve Chardonnay. I vini Beaujolais Blanc sono noti per i loro aromi di fiori bianchi e agrumi e per i sapori di frutta.

Per saperne di più: Trova gli spumanti perfetti da aprire questa stagione festiva!

Classificazioni dei vini Beaujolais

Classificazioni dei vini Beaujolais

I vini Beaujolais sono classificati in tre in base alla qualità del vino:



1. Beaujolais AOC

Beaujolais AOC

La più grande denominazione della regione vinicola, il Beaujolais AOC comprende 96 villaggi vinicoli. La maggior parte dei villaggi si trova nel Beaujolais meridionale e copre tutti i vini di base del Beaujolais (incluso il Beaujolais Nouveau).



2. Beaujolais Villages AOC

Beaujolais Villages AOC

Beaujolais Villages AOC ha 38 villaggi ufficiali, con 30 villaggi autorizzati a stampare i loro nomi sulla copertina. Sebbene la maggior parte dei vini siano rossi, la denominazione produce anche alcuni vini bianchi fruttati. Questi vini sono più profondi (sia nel colore che nel carattere) del Beaujolais AOC.



3. Beaujolais Cru

Beaujolais Cru

I Beaujolais Crus sono i vini di altissima qualità della regione. Ci sono 10 cru (o villaggi) del Beaujolais.

  • Saint-Amour: è una delle denominazioni più piccole del Beaujolais. I vini Saint-Amour sono di corpo leggero con note di bacche speziate e frutta a nocciolo.
Saint-Amour
  • Julienas: Situato nella parte settentrionale del Beaujolais, Julienas è noto per i suoi vini rossi profondi con note floreali, speziate e di frutti rossi.
Julienas
  • Chenas: la denominazione più piccola del Beaujolais, Chenas produce alcuni dei vini rossi più decadenti della regione.
Chenas
  • Moulin-a-Vent: è una delle regioni vinicole più famose del Beaujolais. I vini Moulin-a-vent sono concentrati e fruttati con tannini evidenti.
Mulino a vento
  • Fleurie: noto come 'la regina del Beaujolais', questo vino è altamente aromatico con un bellissimo aroma floreale.
Fiorito
  • Chiroubles: è una denominazione di vino rosso che produce vini di frutta leggeri e freschi.
Chiroubles
  • Morgon: Situata sulle colline del Beaujolais, questa regione produce vini rossi densi.
Mattina
  • Regnie: Regnie si trova a est del villaggio di Beaujeu ed è nota per i suoi vini Gamay leggeri ma strutturati.
Regnie
  • Côte de Brouilly: Situata sui terreni vulcanici del Mont Brouilly, la Cote de Brouilly produce vini rossi eleganti e complessi.
Costa di Brouilly
  • Brouilly: Brouilly ospita vini Gamay robusti e corposi e vini bianchi Chardonnay.
Brouilly

Vediamo come gustano questi vini esotici.

Beaujolais Vino Gusto e Abbinamenti Alimentari

Abbinamenti gastronomici

Il Beaujolais è un vino altamente acido con bassi tannini e 10% -13% vol.

Un tipico vino Beaujolais mostra un sapore fruttato di lampone, amarena e mirtillo rosso. Il vino può anche avere sottili sentori di funghi, sottobosco, fumo, viola, banana e gomma da masticare, grazie al processo di macerazione semi carbonica.

L'elevata acidità del Beaujolais lo rende perfetto per essere abbinato a piatti grassi come patè, formaggi da morbidi a delicati e piatti di carne arrosto (preferibilmente tacchino o pollo).

Leggi anche: Trova il bicchiere di vino perfetto da servire il tuo Beaujolais in.

Ora per le migliori bottiglie che dovresti procurarti.

I migliori vini Beaujolais nel 2021 (comprese note di degustazione, prezzi)

Il meglio del 2021

Ecco alcuni dei nostri vini preferiti del Beaujolais.



1. 2010 Yvon Metras Fleurie Cuvee the Last

2010 Yvon Metras Fleurie Cuvee l

Yvon Metras è un raffinato enologo del Beaujolais noto per i vini Gamay. Robert Parker descrive questo vino francese come straordinario con un naso complesso di olive nere, prugne scure e funghi. Al palato si nota un sapore di frutta scura con sentori speziati.

Prezzo del 2010 Yvon Metras Fleurie Cuvee l'ultimo: $ 304

Raccomandato