Blog

Migliori marchi di vino 2021 (Francia, Italia, Stati Uniti, Australia, Germania)

Cerchi le migliori marche di vino al mondo?

Potresti aver incontrato centinaia di produttori di vino delle prestigiose regioni vinicole di Francia, Stati Uniti, Italia, Germania, Australia e altri.

Ma quali marche sceglierai? E come scegli i migliori vini dal loro portafoglio?

Non preoccuparti. Lo renderemo incredibilmente facile per te.

In questo articolo scoprirai i 10 migliori marchi di vinificazione e i loro migliori vini. Troverai anche il modo più semplice per acquistare bottiglie di vino da loro, sia che tu voglia fare tintinnare i bicchieri per celebrare un'occasione o investire in vini a lungo termine.



Ulteriore lettura

Voglio sapere tutto vino rosso come il Beaujolais Nouveau o squisiti champagne come Dom Perignon? Inoltre, esplora i modi migliori per progettare il perfetto cantina per la tua collezione di vini!

Questo articolo contiene:

(Fare clic sui collegamenti sottostanti per accedere a una sezione specifica)

I migliori marchi di vino e vini del mondo 2021


  1. Château Lafite Rothschild
  • Château Lafite Rothschild, Pauillac
  • Carruades de Lafite, Pauillac
  1. Penfolds
  • Penfolds Grange
  • Penfolds Bin 311 Chardonnay
  1. Marchesi Antinori
  • Tignanello
  • Solaia
  1. Louis Roederer
  • Raw Premier
  • Cristallo
  1. Harlan Estate
  • Harlan Estate 2010
  • Harlan Estate 2005
  1. Cantina Egon Müller, Scharzhof
  • 2016 Scharzhofberger Riesling Kabinett
  • Scharzhof Riesling QbA
  1. Urlando Aquila
  • 2016 Screaming Eagle, The Flight
  • Screaming Eagle 2001
  • Screaming Eagle Sauvignon Blanc 2011
  1. Domaine de la Romanée-Conti
  • 2007 Grands-Echezeaux, Domaine de la Romanée-Conti
  • La Tâche, Domaine de la Romanée-Conti
  1. Domaine Etienne Guigal
  • Côte-Rôtie, La Mouline, E. Guigal
  • Côte Rôtie, La Turque, E. Guigal
  1. Moët & Chandon
  • Dom Perignon
  • Moet Imperial

Immergiamoci.

I migliori marchi di vino e vini del mondo 2021

Abbiamo selezionato i 10 migliori marchi delle migliori regioni vinicole e due dei loro vini più entusiasmanti ciascuno.




1. Château Lafite Rothschild (Bordeaux)

Château Lafite Rothschild è una tenuta vinicola di prima crescita classificata a Bordeaux, rinomata per i suoi costosi vini rossi. Il vigneto di 112 ettari è suddiviso in tre: le colline intorno al castello, l'altopiano delle Carruades e 4,5 ettari nella vicina Saint Estèphe.

I principali vitigni sono Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot.

Château Lafite Rothschild, Pauillac

Questo vino rosso bordolese per eccellenza è composto dall'80-95% di Cabernet Sauvignon, dal 5-20% Merlot , e fino al 5% di Cabernet Franc e Petit Verdot (tranne nell'annata 1994 e nelle annate 1961). È raffinato, corposo, tannico e ha note caratteristiche di frutti di bosco, terra, cedro e spezie di scatola di sigari.

Carruades de Lafite, Pauillac

Il secondo vino di Château Lafite deve il suo nome al gruppo di appezzamenti sull'altopiano di Carruades, accanto ai vigneti del castello sulla collina. È un blend di 50-70% Cabernet Sauvignon, 30-50% Merlot, 0-5% Cabernet Franc e Petit Verdot.


Pur avendo caratteristiche simili al Grand Vin, ha una personalità unica per via di una maggiore proporzione di Merlot e degli appezzamenti da cui proviene. È vellutato ed elegante, con aromi di frutti di bosco maturi, tabacco dolce, cacao e spezie marroni.



2. Penfolds (Australia)

Penfolds , fondata ad Adelaide nel 1844, è uno dei più antichi produttori di vino d'Australia. Seguono tre distinti stili di produzione del vino: singolo vigneto, singola regione, multi-regione e multi-varietà. I vitigni predominanti sono Shiraz, Cabernet Sauvignon, Pinot Nero , Pinot Grigio , Chardonnay e Riesling .

Penfolds Grange

Penfolds Grange è una miscela multi-regione e multi-varietale ed è ampiamente considerata come un oggetto da collezione. Questo equivalente della prima crescita australiana è prodotto principalmente da uve Syrah e una piccola percentuale di Cabernet Sauvignon e ha un prezzo ovunque superiore a $ 500.

Per quanto riguarda l'esperienza Grange, una bottiglia di Bin 95 Grange Shiraz 2014 è speziata, intensa e ha sentori di rovere e tannino maturo. Per quanto riguarda il prezzo, un Penfolds Grange ti costerà qualcosa al di sopra di $ 500.

Penfolds Bin 311 Chardonnay

Il Bin 311 Chardonnay utilizza frutta proveniente da Adelaide Hills, Tasmania e Tumbarumba. Questo vino offre acidità minerale, aromi di agrumi e aromi complessi di crème brûlée, nettarina bianca matura e frutta di pesca, per la gioia di ogni appassionato di vino.

Lo Yattarna Chardonnay 2016 con mandorle tostate ha aromi di frutta a nocciolo e vaniglia.



3. Marchesi Antinori (Italy)

Marchesi Antinori è un'azienda vinicola italiana la cui storia risale al 1300. Il vigneto principale si trova nella denominazione Chianti Classico a Firenze, sebbene l'enologo abbia attività in altri paesi.

Tignanello

Il Tignanello è il più famoso dei vini Antinori. Prende il nome da un vigneto di 47 ettari nella tenuta di Santa Cristina. È composto per l'85% da Sangiovese, per il 10% da Cabernet Sauvignon e per il 5% da Cabernet Franc ed è amato per la sua acidità, freschezza e austerità.

Tignanello è uno dei preferiti dagli investitori di vino. Ad esempio, l'annata 2016 (al prezzo di circa $ 80) si è apprezzata di oltre il 15% all'anno dalla sua uscita.

Solaia

Solaia o 'la soleggiata' è un vigneto di 10 ettari adiacente alla Tenuta Tignanello nel Chianti Classico. Gli omonimi vini rossi toscani sono composti per il 75% da Cabernet Sauvignon, per il 5% da Cabernet Franc e per il 20% da Sangiovese. Ha sapori terrosi e aromi di quercia, tabacco, cioccolato, frutti neri, cuoio e fumo.

A oltre $ 250, è più costoso del suo vino gemello Tignanello, ma è ugualmente popolare tra gli investitori. L'annata 2016 si è apprezzata di oltre l'8% annuo dall'uscita.



4. Louis Roederer (Champagne)

Louis Roederer è una casa di champagne con sede a Reims, in Francia, ed è una delle ultime società a conduzione familiare rimaste, ancora gestite dai Roederers. La tenuta vinicola si estende su 240 ettari in tre distretti della Champagne: la Montagne de Reims, la Côte des Blancs e la Vallée de la Marne.

Raw Premier

Questo Champagne elegantemente complesso e non vintage combina quattro vini d'annata in una miscela di 40% Chardonnay, 40% Pinot Nero e 20% Pinot Meunier. È deliziosamente cremoso con caratteristiche di pane tostato e mandorla.

Cristallo

La prima Cuvée Prestige (massimo Champagne) della regione fu prodotta da Louis Roederer nel 1876 per soddisfare le richieste dello zar Alessandro II. Oggi questa Cuvée è prodotta miscelando il 40% di Chardonnay e il 60% di Pinot Nero.

Questo vino dalla consistenza setosa ha acidità, aromi fruttati, una qualità minerale e note di frutta bianca e agrumi.

Questo è ampiamente considerato come uno degli champagne più popolari su cui investire e collezionare. L'annata 1996 ha più che quadruplicato in valore dalla sua uscita.



5. Harlan Estate (Napa Valley)

Harlan Estate è un produttore di vino nella Napa Valley, in California, che produce miscele in stile bordolese. La tenuta della Napa Valley ha 40 acri di vigneto con un 70% di Cabernet Sauvignon, 20% di Merlot, 8% di Cabernet Franc e 2% di Petit Verdot.

I vini Cabernet Sauvignon sono uno dei più costosi e venerati della regione della Napa Valley.

Harlan Estate 2010

Il magnifico Harlan Estate 2010 è ricco e corposo, stratificato con espressivi frutti rossi e neri, chiodi di garofano, mentolo e note di cuoio. Questo vino della Napa Valley è il migliore dopo 3-5 anni di affinamento in bottiglia e beve bene nei successivi 30 anni.

Harlan Estate 2005

Harlan Estate 2005 è una miscela rossa della Napa Valley in stile bordolese con uno stile fruttato e opulento. Troverai note di more, mirtilli, violette, fiori primaverili e matita di piombo con una finitura liscia. Lascia che questo vino della Napa Valley si scaldi nel tuo bicchiere per assaggiarlo al suo meglio!



6. Cantina Egon Müller, Scharzhof (Germania)

Weingut Egon Müller, Scharzhof, è un'azienda vinicola tedesca a conduzione familiare nella sub-regione della valle della Saar della Mosella in Germania. È di proprietà dell'enologo Egon Müller IV e lavora esclusivamente con uve Riesling.

Ti saresti imbattuto negli eccezionali vini prodotti nel loro vigneto Scharzhofberg vicino a Wiltingen.

I vini Weingut Egon Müller sono venduti a prezzi ineguagliabili e sono salutati da alcuni come 'i Romanée-Conti del Riesling'. Lo Scharzhofberger Riesling Trockenbeerenauslese ha un prezzo medio di $ 13.000.

Allo stesso tempo, vendono anche una serie di vini a prezzi più convenienti come l'Egon Muller Scharzhof Qualitats Riesling 2017 venduto a $ 50+.

2016 Scharzhofberger Riesling Kabinett

Questo Riesling è lussureggiante e complesso al palato con una qualità minerale a base di erbe completata da note di frutti di bosco, terra, muschio e mela. Offre un naso molto netto e fresco con aromi speziati. Sebbene abbia un sapore delizioso se consumato giovane, ha anche un grande potenziale di invecchiamento.

Scharzhof Riesling QbA

Il vino Scharzhof QbA è un'ottima introduzione ai Riesling Egon Muller. Le sue uve provengono dai vigneti di Müller Saarburg e Wawern, e dai vigneti di Wiltinger Braunfels e Kupp. Questo vino leggero ma intenso ha un palato che presenta aromi di lime e ardesia e un palato medio di pesca.





7. Screaming Eagle (Napa Valley)

Screaming Eagle Winery and Vineyards si trova a Oakville nella regione vinicola della Napa Valley. I loro vini cult della Napa Valley sono prodotti in quantità limitate (solo circa 500 casse all'anno) e richiedono prezzi elevati. Questi vigneti della Napa Valley sono piantati con Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e una piccola quantità di Sauvignon Blanc.

Tutto iniziò quando l'agente immobiliare, Jean Philips, iniziò ad acquisire alcuni appezzamenti di vigneti selezionati negli anni '80. In seguito, Robert Mondavi, il principale operatore di vigneti della Napa Valley, l'ha esortata a passare alla vinificazione. Così, nel 1992, Screaming Eagle ha iniziato la sua attività vinicola con la prima annata dell'enologo Heidi Barrett.

2016 Screaming Eagle, The Flight

Questo vino rosso della Napa Valley è ottenuto da uve Cabernet Franc, Merlot, Cabernet Sauvignon. È corposo, raffinato ed espressivo, punteggiato da note di olive nere, lavanda, nocciole, more e violette.

Screaming Eagle 2001

In un anno vengono prodotte solo 450 casse di questo Cabernet Sauvignon, Merlot e Cabernet Franc Napa Valley. Opaco con una spettacolare sfumatura bluastra-viola, questo intenso vino della Napa Valley mostra creme de cassis, note floreali e liquirizia.

Screaming Eagle Sauvignon Blanc 2011

Lo Screaming Eagle Sauvignon Blanc è considerato il Sauvignon Blanc più costoso mai venduto ad un prezzo medio di $ 5.900 +. (Il Cabernet Sauvignon costa in media $ 3.600 +.) Vengono prodotte solo 30 casse in un anno e vengono vendute “in-house” e a selezionati e fedeli fan dei marchi.

L'annata 2016 è un bianco secco dal colore paglierino che offre al naso note di agrumi, litchi, polvere da sparo e minerali. Al palato è corposo con elevata acidità e un finale di pepe bianco.


Raccomandato