Blog

Cotes du Rhône (Storia, Vini migliori, Prezzi, Come acquistare)

Vuoi saperne di più sulla Cotes du Rhône e acquistare i migliori vini della regione?

Questa antica denominazione vitivinicola nel Regione vinicola francese della Valle del Rodano offre una varietà di miscele uniche, grazie al suo terroir diversificato e ai vitigni. Che si tratti di bere presto vini con personalità o vini con un potenziale di investimento a lungo termine, qui troverai alcuni dei migliori.

Qual è la ricca storia di questa regione vinicola? Quali sono i migliori vini prodotti qui?

E come si acquistano questi vini da aggiungere al proprio collezione di vini ?

In questo articolo, ti diremo tutto sulla regione vinicola della Valle del Rodano e sulla denominazione Cotes du Rhône.

Ti mostreremo anche ili migliori vinipuoi acquistare da Cotes du Rhône, e ilmodo più intelligente per acquistarli!



Ulteriore lettura

Voglio sapere tutto vino rosso come il Beaujolais Nouveau o squisiti champagne come Dom Perignon? Inoltre, esplora i modi migliori per progettare il perfetto cantina per la tua collezione di vini!

Questo articolo contiene


(Fare clic su un collegamento in basso per passare a una sezione specifica)

  • La regione vinicola della Valle del Rodano
  • Tutto quello che c'è da sapere sulle Cotes du Rhône
  • I migliori vini Cotes du Rhône che dovresti considerare di acquistare

Chateau de Beaucastel Chateauneuf-du-Pape Grand Cuvée Omaggio a Jacques Perrin


E. Guigal Cote Rotie La Landonne

Domaine Jean-Louis Chave Hermitage Blanc

Château Stripes Riserva del castello di Fonsalette Cotes du Rhône Blanc

M. Chapoutier Cotes du Rhône Rose Belleruche


Domaine l'Anglore Tavel Rosé

  • Come acquistare vini da Cotes du Rhône

La regione vinicola della Valle del Rodano

Vino Cotes du Rhone: La regione vinicola della Valle del Rodano
Mappa della regione vinicola della valle del Rodano

La regione vinicola della Valle del Rodano parte dalla Francia centrale e si estende fino al Mar Mediterraneo.

La ricca storia del vino di questa regione iniziò con i greci che piantarono l'uva qui nel IV secolo a.C. intorno a Marsiglia.

Tuttavia, furono i romani a stabilire veramente il viticoltura della Valle del Rodano. Hanno affinato le tecniche di produzione del vino, impianti di stoccaggio e ampliato il commercio di vino in altre parti del mondo.

Il fiume Rodano attraversa i vigneti di questa regione dividendola in due sottoregioni. Il Rodano settentrionale e meridionale hanno climi, terreni e uve molto diversi, dando a ciascuno una tradizione viticola distinta.



A. Rodano settentrionale

La Cotes du Rhône settentrionale si estende da Vienne a Valence. Ha inverni freddi, estati calde e piove durante tutto l'anno.

Il terreno è costituito da ripidi pendii, dove i pendii sono terrazzati per la coltivazione della vite. Le uve vengono raccolte a mano e trasportate tramite carrello lungo il fianco della collina.

Qui, il Syrah corposo ed elegante è l'uva rossa dominante. Per i bianchi, Marsanne, Roussanne e Viognier (un'uva nota per essere difficile da vinificare) possono essere coltivate qui.

Il Rodano settentrionale ospita otto vigneti cru, tra cui Côte-Rôtie, Hermitage e Saint-Joseph.



B. Rodano meridionale

La Côtes du Rhône meridionale si estende da Montélimar ad Avignone. Il clima è decisamente più mediterraneo, con estati lunghe e calde e inverni miti. Le precipitazioni sono minori rispetto al nord.

Il freddo e violento vento di maestrale soffia circa 150 giorni all'anno, da nord attraverso la bassa valle del Rodano verso il Mar Mediterraneo vicino alla Provenza. A una velocità media di 60 mph, schiarisce i cieli fornendo un sole splendente per la maturazione dell'uva e la sua secchezza aiuta a prevenire la putrefazione dell'uva.

I vini del sud sono prodotti principalmente da Grenache noir, ma sono miscelati con altre varietà come Syrah, Mourvedre e Carignan.

I vini della valle del Rodano meridionale sono inoltre caratterizzati da sfumature di Garrigue, un'erba resinosa selvatica che cresce nella regione.

Ci sono nove vigneti cru nel sud del Rodano, tra cui Gigondas, Tavel e il prestigioso Châteauneuf-du-Pape.

Il resto delle zone viticole che non fanno parte delle denominazioni cru - nel Rodano settentrionale e meridionale - appartengono alDenominazione Cotes du Rhône.

Articoli Correlati

Se sei curioso di saperne di più su altri marchi di vino di tutto il mondo, dai un'occhiata Questo articolo . Impara anche tutto sui vini rari, in questo post .

Tutto quello che c'è da sapere sulla Cotes du Rhône

Vino Cotes du Rhône: tutto quello che c

La Cotes du Rhône AOC (Appellation d'Origine Contrôlée) è la seconda denominazione più grande in Francia (dopo Bordeaux) e una delle più antiche.

L'AOC si estende da Vienne a nord fino ad Avignone a sud, e dalle pendici del Massiccio Centrale occidentale a ovest fino alle montagne Vaucluse e Luberon a est.



Storia della Cotes du Rhône AOC

Nel 1600 furono emanate norme per disciplinare la produzione vinicola sulla riva destra del fiumeCote du Rhône.Nel 1737 un Regio Decreto dichiarava che tutte le botti di vino della zona dovevano essere marchiate con la sigla CDR, per garantirne la qualità.

Il nome è stato aggiornato aCotes du Rhoneuna volta che la riva sinistra è stata inclusa nella denominazione circa un centinaio di anni dopo. La Cotes du Rhône è stata ufficialmente dichiarata denominazione AOC nel 1937.



Varietà di uva prodotte nella regione di Cotes du Rhône

Varietà di uva prodotte nella regione di Cotes du Rhône

Solo 21 varietà di uva sono consentite per la coltivazione nei vigneti della Cotes du Rhône. L'uva da vino rosso dominante è Grenache , mentre altri come Syrah, Mourvedre, Carignan e Cinsault sono coltivati ​​qui.

Per quanto riguarda i bianchi, l'uva più importante è il Grenache Blanc, seguito da Clairette, Bourboulenc, Roussanne, Marsanne e Viognier.



Le quattro denominazioni in Cotes du Rhône (secondo la qualità del vino)

La qualità del vino Cotes du Rhône è suddivisa in quattro diversi livelli.

Ecco una rapida occhiata a loro, così saprai cosa aspettarti quando vedrai un'etichetta CDR.

A. Côtes du Rhône AOC

Cotes du Rhoneè comunemente indicato come una denominazione generica in quanto è la classificazione entry-level dei vini AOC. Rappresenta il 50% della produzione della Valle del Rodano.

La maggior parte dei vini sono miscele rosse a base di uva Grenache o Syrah e le regole di produzione non sono rigide come gli altri livelli. Tuttavia, i vini devono avere un minimo di 11% di alcol e dovrebbero essere ottenuti dalle 21 uve sanzionate.

Si tratta di vini più semplici, pensati per un facile consumo e possono essere abbinati ai cibi di tutti i giorni.

B. Côtes du Rhône Villages AOC

Villaggi Cotes du Rhôneè un passo avanti rispetto a Cotes du Rhône.

La denominazione dei villaggi della Cote du Rhône ha un totale di 3.000 ettari di terreno coltivato ed è composta da 95 comuni autorizzati nei dipartimenti di Ardèche, Drôme, Gard e Vaucluse. I vini Cotes du Rhône Villages sono più complessi dei generici Cotes du Rhône e sono ottimi vini da invecchiamento.

C. Côtes du Rhône (denominato) Villaggi AOC

Il livello successivo nella scala AOC èCotes du Rhône (denominata) Villaggi. Solo 21 villaggi, tra cui Vinsobres, Plan de Dieu e Laudun, possono dichiarare i loro nomi.

D. Côtes du Rhône Cru

I cru del nord e del sud occupano il livello più alto, ed è qui che può creare confusione.

Questi 17 cru producono circa il 20% dei vini del Rodano e sono:



Northern Crus

  • Côte-Rôtie
  • San Giuseppe
  • Cornas
  • Saint Péray
  • Crozes-Hermitage
  • Eremo
  • Condrieu
  • Chateau-Grillet


Cru del sud

  • Gigondas
  • Vacqueyras
  • Vinsobres
  • Beaumes de Venise
  • Rasteau
  • Lirac
  • Tavel
  • Cairanne
  • Chateauneuf Pope

Questi cru non sono tenuti a mettere 'Cotes du Rhône' sulla loro etichetta. A differenza dei vini di Bordeaux, prendono il nome solo dai loro villaggi e non dai castelli.

L'unica eccezione è Château-Grillet, che produce il raro bianco del nord, Condrieu.

I vini Cotes du Rhône vanno da quelli piacevoli, immediatamente bevibili a quelli più costosi e da collezione.

Ora, diamo una rapida occhiata al processo di vinificazione in Cotes du Rhône.



Processi di vinificazione della Cotes du Rhône

Processi di vinificazione della Cotes du Rhône

La maggior parte dei vini Cotes du Rhône sono realizzati utilizzando una macerazione semicarbonica, dove le uve vengono fermentate come un 'grappolo intero', di solito compresi i loro steli. Le uve vengono raccolte a mano per garantire la completa maturazione dei frutti e dei gambi.

Il processo di macerazione carbonica estrae il colore dalle bucce senza togliere il tannino. Questo metodo crea vini morbidi e fruttati con aromi simili a caramelle.

A volte, i gambi vengono rimossi per evitare che i vini siano eccessivamente tannici.

Il vino bianco è tipicamente invecchiato più breve dei rossi. A Châteauneuf-du-Pape, ad esempio, i bianchi invecchiano 3-6 mesi, ma il vino rosso rimane nelle botti più a lungo per 10-18 mesi.



Carattere e stile dei vini Cotes du Rhône

I vini Cotes du Rhône sono generalmente pensati per essere gustati al momento del rilascio. La maggior parte dei vini non richiede l'invecchiamento, ma alcuni invecchiano magnificamente con il tempo.

I vini hanno una personalità incredibilmente varia, imitando la diversità del terroir e del suolo.

Diamo un'occhiata ad alcuni degli stili di vino popolari in ogni vigneto cru:

1. Côte Rôtie

Vino Cotes du Rhone: Côte Rôtie
Vigneto Cote Rotie

La Cote Rotie ospita alcuni dei vigneti più ripidi della Francia.

I vini Red Cote Rotie sono caratterizzati da sapori che includono lampone, tartufo, viola e cioccolato. Il Condrieu di questa denominazione presenta note floreali e il sapore di un ricco miele e albicocche.

2. San Giuseppe

Vino Cotes du Rhone: San Giuseppe
Vigna di San Giuseppe

Saint Joseph è il più grande dei vigneti del nord, produce l'uva rossa Syrah e le varietà bianche Roussanne e Marsanne. Il Syrah qui presenta bacche scure e un po 'di liquirizia, mentre i bianchi hanno sottili note floreali e fruttate.

3. Tavel

Vino Cotes du Rhone: Tavel
Vigneto Tavel

I vigneti meridionali di Tavel risalgono al V secolo a.C. I papi del Medioevo amavano il rinfrescante vini rosati da questa regione così tanto che decretarono che non avrebbe dovuto produrre nient'altro. Ad oggi, Tavel è sinonimo di vini rosati e si è guadagnata il titolo di 'Le Roi des Rosés' (Il re delle rose).

4. Châteauneuf-du-Pape

Vino Cotes du Rhone: Châteauneuf-du-Pape
Vigneto Châteauneuf-du-Pape

Châteauneuf-du-Pape è l'AOC più famoso della Valle del Rodano. 14 varietà di uva, tra cui Grenache, Cinsault, Mourvedre, Syrah sono piantate qui.

I vini che ne derivano sono aromatici con frutta scura speziata in equilibrio con acidità e mineralità. I vini bianchi rappresentano solo il 6% della produzione totale di questa denominazione.

Ecco unselezione raccolta a manodi vini che dovresti acquistare da Cotes du Rhône.



I migliori vini Cotes du Rhône che dovresti considerare di acquistare

L'89% dei vini prodotti nella Cotes du Rhône sono rossi, il 7% sono vini rosati e il 4% sono bianchi.

Abbiamo scelto alcuni ottimi esempi di ciascuno di questi.



A. Rossi

1. Chateau de Beaucastel Chateauneuf-du-Pape Grand Cuvée Hommage a Jacques Perrin (chiamato anche CNDP Hommage Jacques Perrin, Beaucastel), Rodano, Francia

Vino Cotes du Rhone: Chateau de Beaucastel Chateauneuf-du-Pape Grand Cuvée Omaggio a Jacques Perrin

Château de Beaucastel produce vini che vanno da una miscela del Rodano meridionale che include Grenache, Mourvèdre e Syrah, alle varietà meno conosciute Cinsaut e Counoise. È uno dei vini più famosi della sua regione e uno dei preferiti sia dai collezionisti di vino che dagli investitori.

Varietà di uva: Mourvedre, Syrah, Counoise e Grenache

Gusto: L'annata 2007 di questa miscela rossa è ricca e concentrata con un naso di spezie, fumo, pancetta, liquirizia, rovi in ​​confettura e tostatura. Corposo e deciso, ha tannini maturi infusi con il sapore intenso di frutta scura e acidità moderatamente elevata.

Prezzo medio di Chateau de Beaucastel Chateauneuf-du-Pape Grand Cuvée Hommage a Jacques Perrin 2007: $ 500 +

2. E. Guigal Cote Rotie La Landonne, Rhône, Francia

Citazioni per il vino del Rodano: E. Guigal Cote Rotie La Landonne, Rhône, Francia

Il noto produttore E. Guigal produce vini da varietà mediterranee classiche come Grenache, Mourvèdre, Viognier e Roussanne. I vini più importanti e ricercati di Guigal,La Landonne,TurcoeIl Mouline, sono tutti della Côte Rôtie. Questi vini sono rari, di lungo invecchiamento e rappresentano ottimi investimenti.

Varietà di uva: Syrah

Gusto: L'annata 2015 è caratterizzata da un'incredibile profondità di sapori e aromi. Troverai deliziosi sapori di boccali fondenti, more, liquirizia, salsapariglia, buccia d'arancia e chiodi di garofano.

Prezzo medio di E. Guigal Cote Rotie La Landonne 2015: $ 400 +



B. Bianchi

3. Domaine Jean-Louis Chave Hermitage Blanc, Rodano, Francia

Vino Cotes du Rhone: Domaine Jean-Louis Chave Hermitage Blanc, Rhône, Francia

Il Domaine Jean-Louis Chave è un produttore del Rodano settentrionale, che produce vino con le denominazioni Hermitage e Saint-Joseph.

Varietà di uva: Marsanne, Roussanne

Gusto: L'annata 1997 è un vino fragrante, cremoso con una leggera pungenza. Presenta piacevoli sapori di minerale, seltz, pane tostato, gesso, marzapane e noci.

Prezzo medio di Domaine Jean-Louis Chave Hermitage Blanc 1997: $ 200 +

4. Château Rayas Castello di Fonsalette Riserva Cotes du Rhône Blanc, Rodano, Francia

Probabilità di vino del Rodano:

Château de Fonsalette è un'etichetta Côtes du Rhône del famoso Château Rayas. Château de Fonsalette produce uve Grenache, Cinsault e Syrah per il suo vino rosso, mentre i bianchi utilizzano Grenache, Clairette e Marsanne.

Varietà di uva: Grenache Blanc, Clairette, Marsanne

Gusto: Questa miscela bianca 2006 offre sentori di mela cotogna, un po 'di albicocca, burro, pesca, con note minerali e una leggera speziatura. Questo è un vino elegante, equilibrato, di medio corpo.

Prezzo medio di Château Rayas Château de Fonsalette Cotes du Rhône Blanc Reserve 2006: $ 180+



C. Rosés

5. M. Chapoutier Cotes du Rhône Rose Belleruche, Rodano, Francia

Vino Cotes du Rhone: M. Chapoutier Cotes du Rhône Rose Belleruche, Rhône, Francia

La Maison M. Chapoutier è nota per i suoi vini sia del nord che del sud, in particolare per i suoi vini Hermitage rossi e bianchi. M. Chapoutier offre anche eccezionali opzioni quotidiane come questa Belleruche Rose.

Varietà di uva: 50% Grenache, 40% Syrah, 10% Cinsault

Gusto: L'annata 2015 evidenzia i sapori freschi, delicati, di frutta rossa di fragola e anguria, accentuati da un po 'di limone, roccia di fiume e mineralità gessosa.

Prezzo medio di M. Chapoutier Cotes du Rhône Rose Belleruche 2015: $ 10+

6. Domaine l'Anglore Tavel Rosé, Rhône, Francia

Vino Cotes du Rhone: Domaine l

Il Domaine L'Anglore è il luogo in cui l'enologo Eric Pfifferling lavora su antichi vigneti senza l'uso di prodotti chimici.

Pfifferling è l'unico produttore di vino a Tavel che raccoglie a mano ed evita tutte le manipolazioni in cantina, inclusa l'aggiunta di lievito, enzimi o zolfo. Era un apicoltore che ha venduto le sue uve alla cooperativa fino a quando ha deciso di fare il proprio vino nel 2002.

Varietà di uva: Grenache

Gusto: Questa annata rosata 2018 presenta l'aroma e i sapori di melograno, amarena, fragola, minerali pietrosi e delicati fiori. È corposo per un rosÈ, con una sufficiente acidità per mantenerlo fresco ed equilibrato.

Prezzo medio di Domaine l'Anglore Tavel Rosé 2018: $ 80+

Qual è il modo migliore per acquistare questi vini?


Come acquistare vini da Cotes du Rhône

Puoi fermarti nella maggior parte delle cantine della Cotes du Rhône senza appuntamento. Quindi, se stai visitando questa regione in Francia, assicurati di fare un salto per una degustazione di vini del Rodano e di prendere una bottiglia o due.

Puoi anche acquistare questi vini da commercianti di vino online, scambi di vino e di persona e online aste .

Tuttavia, nella maggior parte di questi casi, dovrai fare il tuoproprie ricerche di mercatoe confronta i prezzi controva le migliori offerte.

E l'ultima cosa che vuoi è pagare, ècontraffazioneVino del Rodano! Quindi devi stare attento anche a questo.

Dovrai anche pensare aspedizione,Conservazioneeassicurazioneper garantire la sicurezza delle tue bottiglie oltre a pagare commissioni considerevoli a mediatori di vino .

Ma esiste un'alternativa più semplice?

Puoi facilmente acquistare Cotes du Rhône, altro Vini francesi e bottiglie da qualsiasi parte del mondo tramite un fidatopiattaforma di investimento nel vinopiace Wine Club . Oltre ad acquistare i tuoi vini, puoi anche farli conservare in modo sicuro e persino venduti quando è il momento giusto.

Acquisto di vini Cotes du Rhône attraverso Wine Club

Acquisto di vini Cotes du Rhône tramite Wine Club
Dashboard del Wine Club

Wine Club è una piattaforma di investimento in vino online che ti consente di acquistare vini da bere o investire a lungo termine. Wine Club ti aiuta a scegliere, acquistare, autenticare, archiviare e vendi i tuoi vini .



Come funziona

È un processo semplice con solo quattro passaggi da eseguire:

  1. Iscriviti al sito del Wine Club.
  2. Compila un questionario per Wine Club per valutare le tue preferenze di investimento e la tua propensione al rischio.
  3. Aggiungi un minimo di $ 1000 al tuo account.
  4. Tieni traccia del tuo portafoglio di vini pregiati online e guardalo crescere!

Facile, vero?



Vantaggi dell'acquisto di vini tramite Wine Club

Ecco perché dovresti usare Wine Club per acquistare, negozio e vendi i tuoi vini.

Acquisto e vendita facili

La piattaforma online basata sull'intelligenza artificiale (AI) di Wine Club ti consente di acquistare e vendere facilmente qualsiasi vino ambito da qualsiasi parte del mondo.

Provenienza e autenticità

Non dovrai più preoccuparti delle bottiglie contraffatte. Wine Club autentica ogni singola bottiglia e ne verifica la provenienza, prima che tu decida di acquistarla.

Portfolio di vini curato

Il team di esperti sommelier e data scientist di Wine Club aiuta a curare il tuo portafoglio Cotes du Rhône con modelli finanziari proprietari basati su dati storici. Puoi accedere al tuo vino online quando vuoi.

Conservazione ottimale

Le tue bottiglie di vino sono conservate al sicuro in magazzini doganali, in perfette condizioni di luce, umidità, vibrazioni e temperatura.

Bassi costi complessivi

Oltre ad aggiungere fondi al tuo account, dovrai includere una commissione annuale del 2,85% (o 2,5% per un portafoglio superiore a $ 50.000). La quota copre gli acquisti di vino, lo stoccaggio, l'autenticazione, una polizza assicurativa completa al valore di mercato, la gestione del portafoglio e la vendita delle bottiglie. Beneficerai anche di vantaggi fiscali in quanto i depositi doganali non addebitano IVA e accise.

Assicurazione

I tuoi vini sono al sicuro sotto gli occhi delle telecamere di sicurezza. I backup di potenza garantiscono il perfetto controllo del clima nel caso in cui il metodo primario fallisca. Wine Club ha anche una polizza assicurativa completa per proteggere la tua cantina.

Accesso a una comunità vinicola globale

Cerchi una rara annata Condrieu?Non preoccuparti. Wine Club ha una vasta rete di vini attraverso la quale è possibile accedere ai prossimi vigneti , vendite private di aziende vinicole e versioni limitate di vini rari.

Proprietà

Ogni singolo vino che acquisti tramite Wine Club appartiene a te.

Conclusione

Cotes du Rhône offre una gamma di vini deliziosi ideali da bere subito o su cui investire a lungo termine.

Tuttavia, comprendere le varie denominazioni e i loro vini unici, confrontare i prezzi da varie fonti e assicurarsi di ottenere una bottiglia autentica è un processo complicato!

Puoi facilmente entrare in possesso del convenienteDomaine Santa Duc Cotes du Rhône Rouge 'Les Vieilles Vignes', un Domaine de la Presidente Cotes du Rhône Rouge, o il massimoM. Chapoutier Ermitage 'L'Ermite Blanc'attraverso la piattaforma intelligente di investimento nel vino di Wine Club.

Pronto a costruire il tuo portafoglio di vini pregiati online?Che ne dite di iscriversi a Wine Club al momento?

Raccomandato