Blog

Cristal Champagne: tutto su di esso e come acquistarne uno

Qual è il modo migliore per acquistare uno Champagne Cristal per il tuo collezione di vini ?

Questo spumante dorato è stato uno dei preferiti degli appassionati di Champagne e delle pop star sin dalla fine del 1800. Ha anche segnato 100 punti quasi impossibili sulla rivista Wine & Spirits nel 2002.

Ma cosa rende lo Champagne Louis Roederer Cristal così spettacolare? Qualeannatedovresti metterti in contatto?

E qual è il modo più semplice per acquistarne uno senza preoccuparsi di contraffazioni e prezzi irragionevoli?

In questo articolo, esploriamo tutto ciò che riguarda questo famoso Champagne. Leggerai tutto sulla sua storia, i processi di produzione, le note di degustazione, le recensioni dei critici, i prezzi e molto altro ancora.

Scoprirai anche il modo più semplice per acquistare, autenticare, conservare e persino vendere il tuo champagne Cristal!



Ulteriore lettura

Se vuoi sapere come conservare perfettamente i vini, leggi questo articolo. E, per scoprire il modo più intelligente per vendere il tuo vino, Clicca qui

Questo articolo contiene:

(Fare clic sui collegamenti sottostanti per accedere a una sezione specifica)


  • Un'introduzione al leggendario champagne Cristal
  • Champagne della casa di Louis Roederer
  • 1. Cuvée di prestigio

‍Crystal Rose

Cristallo da vinoteca


Vinoteca Crystal Rose

  • 2. Vintage‍

Brut Vintage

Rose Vintage

Bianchi bianchi vintage


  • 3. Multi annate‍

Raw Premier

Fiamme

Un'introduzione al leggendario champagne Cristal

Cristal è la cuvée di punta della rinomata casa di champagne Louis Roederer nella regione francese della Champagne. Sembra essere la più grande casa di champagne a conduzione familiare al mondo.

È stata fondata nel 1776 e all'epoca si chiamava Dubois Pere & Fils. L'azienda è stata successivamente ribattezzata dopo che Louis Roederer l'ha ereditata da suo zio nel 1833.

La ricca storia di Cristal merita un flashback. Quindi eccoci qui:



La storia dietro Cristal Champagne

La storia dietro Cristal Champagne

Negli anni 1850, lo Champagne divenne estremamente popolare tra la nobiltà russa. Roederer spedì un terzo della sua produzione in Russia nel 1855.

Nel 1867, fu servito come vino di 20 anni fatto su misura in una grande cena a Parigi alla presenza dello zar Alessandro II di Russia. È stato prodotto utilizzando uve della venerata annata 1847 e lavorato a mano dallo stesso Roederer.

Era servito in bottiglie di cristallo con fondo piatto e piombo trasparente per mostrare la sua bella tonalità dorata.

Lo zar lo adorava e chiese che fosse servito come vino del palazzo. Così, nel 1876, lo Champagne Louis Roederer Cristal entrò in piena produzione per soddisfare i gusti esigenti dello Zar.

Questo è stato un periodo di instabilità politica in Russia e lo zar temeva un assassinio.

Egli ordinò che per il suo banchetto regale, lo Champagne Louis Roederer dovrebbe essere presentato in un decanter di vetro trasparente o di cristallo - non nelle tipiche bottiglie dentellate verde scuro. Voleva vederlo ribollire ed essere sicuro che non ci fossero esplosivi nascosti sotto.

Per soddisfare le richieste dello zar, Louis Roederer ha incaricato un vetraio olandese di creare una bottiglia di cristallo trasparente al piombo con un fondo piatto. Da allora, lo Champagne Louis Roederer è stato conosciuto come Cristal.

Tuttavia, è stato reso disponibile in commercio solo nel 1945.

Associazione Cristal Champagne con la cultura hip hop

Negli anni '90 e nei primi anni 2000, il marchio è stato sempre più associato alla musica e alla cultura hip hop. Diversi artisti come R. Kelly e Sean Combs si riferivano a 'Crissy' nei loro testi, rendendolo un nome familiare.

Tuttavia, le cose andarono male subito dopo.

A Frédéric Rouzard, amministratore delegato di Louis Roederer, è stato chiesto se pensava che l'associazione del marchio con l'hip hop avrebbe danneggiato la loro reputazione. Ha ribattuto: “Non possiamo vietare alle persone di comprarlo. Sono sicuro che Dom Pérignon oppure Krug sarebbe felice di avere i loro affari. '

Dopo questo, la comunità hip hop ha boicottato il vino. Il rapper Jay-Z ha eliminato il vino dalla sua lista al 40/40 Club di New York e ha promesso di non berlo mai più.(Fatto divertente: Jay-Z ha comprato lo Champagne Armand De Brignac , noto anche come 'Asso di picche', da Sovereign Brands nel 2017).

Nonostante sia stato evitato dai gruppi di rapper, lo Champagne di Roederer ha continuato a crescere in popolarità in tutto il mondo.

Diamo un'occhiata ad altri aspetti interessanti dello Champagne Louis Roederer Cristal.



Varietà di uva e processi di produzione

Varietà di uve champagne Cristal e processi di produzione
Vigneto Louis Roederer

Lo Champagne Louis Roederer Cristal è tipicamente una miscela di 40% di uve Chardonnay e 60% di Pinot Nero (senza buccia).

La produzione annua va dalle 300.000 alle 400.000 bottiglie.

Due terzi delle uve necessarie per la produzione provengono dal vigneto Louis Roederer di 240 acri. Questo è raro per le case di Champagne poiché la maggior parte di loro non coltiva la propria uva, ma la procura da tutta la regione.

Quindi è degno di nota il fatto che Roederer avesse acquisito la terra più bella anche a metà del XIX secolo e coltivato i suoi vigneti con un'acuta conoscenza delle loro caratteristiche uniche.

Questi vigneti si trovano nei migliori terroir della Champagne, nei Grand Crus e Premiers Crus della Côte des Blancs, Montagne de Reims e Vallée de la Marne.

Il terreno calcareo conferisce alle uve una squisita mineralità. Ciò consente alle viti di raggiungere un'eccezionale maturità del frutto che conferisce ai vini un'acidità cristallina.

Questo squisito spumante è ottenuto dalle vigne più vecchie (dai 25 ai 60 anni) coltivate nella tenuta Louis Roederer sotto l'attenta supervisione dello Chef de Cave (maestro cantiniere) Jean-Baptiste Lecaillon .

È sempre uno Champagne vintage ed è prodotto solo nelle migliori annate della regione dello Champagne. Negli anni 2010 sono state rilasciate solo le annate 2006, 2007 e 2009.

Cosa c'è di unico nel Rose Cristal?

Il Rose Cristal è stato rilasciato per la prima volta nel 1974. Anche se ne contiene di più Pinot Nero , ottiene la sua colorazione da vino rosso piuttosto che bucce di uva Pinot nero. Questo è chiamato metodo saignée.

Agricoltura biodinamica nei vigneti Roederer

Recentemente i vigneti Cristal si sono trasferiti a tecniche di agricoltura biodinamica - utilizzando esclusivamente prodotti naturali e biologici e senza pesticidi chimici.

Sebbene il 2008 e il 2009 siano stati prodotti biologicamente, il 2012 è la prima annata Cristal ad essere prodotta da uve coltivate biodinamicamente al 100%.



Potenziale di invecchiamento: uno champagne degno di essere conservato

La miscela finale di uno Champagne Louis Roederer Cristal viene maturata per sei anni nelle cantine di Louis Roederer e riposata per 8-12 mesi dopo la sboccatura prima che i vini vengano immessi sul mercato.

Questo spumante può maturare in bottiglia per almeno 20 anni, o più, senza perdere carattere e freschezza.

Con l'invecchiamento, assume un colore dorato intenso.



Quanto costa Cristal Champagne?

Quanto costa Cristal Champagne?
2008 Louis Roederer Cristal Brut

Puoi aspettarti un prezzo ovunque superiore a $ 200.

Come pochi altri vini prestigiosi, Cristal Champagne è considerato come un Veblen bene . Ciò significa che la sua domanda aumenta con il prezzo a causa della sua esclusività e dell'attrattiva dello 'status symbol', del tutto contraria alla legge della domanda.

Ti chiederai:

Perché Cristal è così costoso?

Il segreto di questo vino di lusso sono le uve raccolte a mano dai vigneti Grand Cru e Premier Cru e l'artigianato di alta qualità.

I vitigni utilizzati per produrre lo spumante nella proprietà designata Grand Cru sono più vecchi e poco produttivi. All'inizio vengono tagliate e il terreno viene lavorato con metodi tradizionali. Alcune parti sono persino arate dai cavalli.

In cantina, ogni blocco di uva viene fermentato separatamente. Durante la miscela finale di Champagne, i produttori di vino decidono una visione dei vini che vogliono produrre.

Quanto si è apprezzato negli anni il prezzo dello Champagne Cristal?

In media, i vini Cristal si sono apprezzati in giro 40% negli anni 2010.

  • Cristal 2005 ha apprezzato il 30% da $ 133 nel 2018 a $ 158 nel 2019.
  • Cristal 1996 ha registrato un aumento dei prezzi dell'83% (da $ 327) durante il periodo 2014-2016 ed è ora valorizzato a $ 440 nel 2020.
  • Un caso di Cristal 1989 è aumentato del 40% dal 2007 al $ 6.400 + nel 2008.
  • Cristal Rose 2007 è cresciuto del 27% (da $ 372 a $ 433) nello stesso periodo.


Confezione Cristal Champagne

Cristal è ancora disponibile in bottiglie trasparenti a fondo piatto.

Ma non sono più realizzati con cristallo al piombo. Troverai queste bottiglie avvolte in fogli d'oro per proteggere il vino bianco degno di invecchiamento dai danni dei raggi UV.

Questa lamina d'oro aggiunge un tocco in più alla bottiglia ed è diventata una parte distintiva del marchio.

Ecco tutti i prestigiosi vini del rinomato enologo.

Champagne della casa di Louis Roederer

Lo Champagne Louis Roederer può essere classificato come cuvée di prestigio, annate e multi-annate.



1. Prestige Cuvée

A. Cristallo

Bicchiere da champagne: cristallo

Questa è la prima Cuvée de Prestige (Prestige Cuvée) di Champagne, creata da Roederer nel 1876 per lo Zar di Russia.

Questa Cuvée Prestige è composta da un perfetto equilibrio tra il 60% di Pinot Nero e il 40% di Chardonnay, con il 32% vinificato in botti di rovere.

L'annata 2012 ha una freschezza gessosa con una finezza cristallina ed è lunga e concentrata. Amerai l'aroma ricco e complesso con note di brioche spolverata di scorza di limone, fiori bianchi, nocciola tostata e vaniglia del Madagascar. Con l'invecchiamento il bouquet sviluppa note di pasticceria fresca e fumo.

Il Cristal 2008 si apre su un naso affascinante con il suo bouquet complesso di frutta matura e matura, gesso e espressioni di brioche. Al palato è fresco e filigranato ma concentrato, pieno di tensione e vibrante. Jean-Baptise Lécaillon lo chiamava 'Chevalier Montrachet dello Champagne'.

Cristal va servito a 12 ° C con pesce bianco e carni bianche. È meglio bere tra il 2020 e il 2035.

Prezzo attuale: $ 190 + (Cristal 2012), $ 240 + (Cristal 2008)

B. Cristal Rose

Bicchiere da champagne: Cristal rose

Cristal Rose è composto da un 55% di Pinot Nero e 45% di Chardonnay. Viene affinato per sei anni in cantina e conservato per quasi otto mesi dopo la sboccatura per raggiungere la maturità richiesta.

Il Cristal Rose 2012 è un vino secco e corposo con il gusto di ciliegie, frutti di bosco e pane tostato. Il critico di vini James Suckling lo descrive come intenso, avvolgente e profondo. Ha aromi gessosi, pesca e nettarina che sono alla base di fiori e frutti.

Il Cristal Brut Rosé 2012 è il migliore da bere tra il 2027 e il 2050.

Prezzo attuale: $ 620 + (Cristal Rose 2012)

C. Cristal Vinotheque

Bicchiere da Champagne: Bicchiere da Vinoteca

Un numero limitato di bottiglie Cristal Vinothèque viene invecchiato “sur lattes” (impilate orizzontalmente) per circa dieci anni.

Una piccola quantità di vino viene miscelata con lo zucchero (dosaggio) e aggiunta al vino tra la sboccatura e la tappatura finale. La quantità di dosaggio sarebbe inferiore al solito.

Queste bottiglie sarebbero poi invecchiate nella Vinothèque (cantina), sui loro tappi, per altri dieci anni.

Vinotheque 1996 in intenso, complesso e concentrato e forma bolle strette nel bicchiere. Il naso si apre con l'aroma di frutta come pera matura e mela, insolito per un vino di 22 anni. Otterrai anche profumi di albicocca, limone candito, yuzu e agrumi. Dopo l'aerazione l'aroma si evolve in gesso, fumo, nocciola, pietra calda, moka e pasticceria.

Prezzo attuale: $ 1.130 + (Cristal Vinotheque 1996)

C. Cristal Rose Vinotheque

Cristal Champagne: vinoteca Cristal rose

La Cristal Rose Vinotheque è composta per il 70% da Pinot Nero e per il 30% da Chardonnay. Viene affinato in bottiglia sui lieviti per 10 anni e lasciato riposare per altri 10 anni dopo la sboccatura. (Le fecce sono i depositi di lievito e altre particelle precipitate.)

Nell'annata 1996 si ottengono aromi complessi di nocciole, frutta secca, fave di cacao e limone. Una volta aerato, emergono note di pinoli tostati e mandorle zuccherate. Ha una consistenza setosa e offre una finezza lunga e sensuale con un finale affumicato.

Prezzo attuale: $ 2,880 + (Cristal Rose Vinotheque 1996)





2. Annate Cuvee

A. Brut Vintage

Cristal Champagne: Brut vintage

Il Louis Roederer Cristal Brut Vintage è composto per il 70% da Pinot Nero e per il 30% da Chardonnay, l'8% -30% dei quali è vino maturato in botti di rovere.

Per raggiungere la perfetta maturità, questo Champagne Brut viene fatto maturare sui lieviti per quattro anni e lasciato per circa sei mesi dopo la sboccatura.

Il Louis Roederer Cristal Brut Vintage 2012 ha una gessosità simile al talco che ricopre inizialmente il tuo palato. È ricco e corposo con una consistenza setosa. Il suo bouquet sottile al naso si apre per rivelare note primaverili di un albero di limone, pera di pasticceria e mandorle leggermente tostate.

Prezzo attuale: $ 60+ (Brut Vintage 2012)

B. Rose Vintage

Champagne Cristal: Rose vintage

Il Rose Vintage è composto per il 65% da Pinot Nero e per il 35% da Chardonnay, il 20% dei quali è vino maturato in botti di rovere.

Le uve per il Rose Vintage provengono da vigneti di Cumières con terreno argilloso calcareo poco profondo. Il terroir permette alle uve qui di raggiungere una maturità fenolica ottimale.

Come gli altri vini Cristal, anche questo è maturato sui lieviti per quattro anni e lasciato per almeno sei mesi dopo la sboccatura per raggiungere la perfetta maturità.

Il vino ricco e corposo ha l'aroma fruttato di frutti di bosco, frutta secca e cacao seguito da note floreali. Otterrai anche la fragranza zuccherina e speziata della scorza.

Prezzo attuale: $ 58 + (Rose Vintage 2012)

C. Bianchi bianchi vintage

Champagne Cristal: Vintage Blancs de Blancs

Le uve per questo vino 100% Chardonnay provengono dai grand crus Mesnil-sur-Oger e Avize con terreni calcarei ideali per la maturità di queste uve.

Il Blanc de Blancs è un vino teso, aromatico, marcatamente dolce e morbido. Ha note di fiori, frutta bianca e frutta secca insieme alla mineralità gessosa della Côte des Blancs.

Prezzo attuale: $ 65 + (Blanc de Blanc 2011)



3. Multi annate

I vini Cristal multi vintage sono stati creati dopo che più della metà della tenuta Roederer è stata distrutta all'inizio degli anni '90.

Durante questo periodo, Roederer ha deciso di acquistare l'uva per garantire la continuità della casa di Champagne e per creare un multi-vintage con un sapore coerente, qualunque sia l'anno di raccolta.

A. Brut Premier

Cristal Champagne: Brut Premier

Brut Premier è composto da 40% Pinot Nero, 40% Chardonnay, 20% Pinot Meunier. Viene conservato in cantina per tre anni e lasciato per almeno sei mesi dopo la sboccatura.

Lo stile dello Champagne Brut Premier ha armonia, eleganza e struttura con note di mela, pesca bianca, patissière, toni del terreno e fumo. Al palato, lo Champagne Brut è corposo e croccante, con una grande profondità a metà palato e un finale lungo e complesso.

Prezzo attuale: $ 45

B. Carte Blanche

Champagne Cristal: Carte Blanche

Questo multi-vintage è ottenuto da uve coltivate in oltre 40 diversi appezzamenti.

Come il Brut Premier, la Carte Blanche è composta per il 40% da Pinot nero, per il 40% da Chardonnay e per il 20% da Pinot Meunier. Affina tre anni in cantina e si conserva per oltre sei mesi dopo la sboccatura.

Questo vino ha una finezza cremosa, con acidità raffinata e una freschezza delicata. Presenta note di frutta matura con accenti caramellati e sapore di mandorle tritate e miele.

Prezzo attuale: $ 50+



Come acquistare Cristal Champagne

Troverai Cristal Champagnes nelle enoteche boutique, nei siti di aste di vino come Sotheby's e in altri siti Web e negozi di vini.

Tuttavia, troverai difficile sapere se hai pagato ilgiusto prezzoe a volte non potevi essere sicuro di aver acquistato unautenticobottiglia o no! Dovrai anche pagarecommissioni e tasse pesantinella maggior parte dei casi.

Se stai acquistando un Cristal da aggiungere al tuo portafoglio di investimenti, dovresti inserire una quantità considerevole diricercasu prezzi, tendenze di mercato e altro per conoscere ilmomento giustoper comprarlo e venderlo.

C'è una soluzione molto più semplice.

Potresti affidarti a una società di investimenti nel vino comeWine Clubper acquistare, conservare e vendere il tuo Champagne Cristal ai prezzi più interessanti!

Vediamo come funziona.


Raccomandato