Articolo

Conosci le regioni vinicole di New York

A circa 3.000 miglia in tutto il paese da California , Washington , e Oregon , dove viene prodotta la maggior parte del vino statunitense, lo Stato di New York attira gli amanti del vino con le sue uve dal clima fresco e le cantine a conduzione familiare. Essendo il quarto stato produttore di vino del paese, con sette AVA e diversi sub-AVA, c'è molto da esplorare nella New York Wine Country. Ecco uno sguardo più da vicino alle diverse aree viticole che compongono questa regione vinicola degna di destinazione.

Per gentile concessione di newyorkwines.org

Finger Lakes AVA

I Finger Lakes sono una delle regioni storicamente più importanti per il vino di New York. Dopo il proibizionismo, la regione si è ripresa con diversi sviluppi chiave. Nel 1936, Charles Fournier, un produttore di vino a Veuve Clicquot, introdusse uve ibride franco-americane in una regione che in precedenza si concentrava sulle varietà locali. Un paio di decenni dopo, Gold Seal - la società che impiegava Fournier - assunse il dottor Konstantin Frank, un immigrato ucraino e viticoltore; il duo, insieme al tedesco Hermann J. Wiemer, ha iniziato a condurre esperimenti approfonditi e ricerche nel terroir dei Finger Lakes. La conduzione si immerge in profondità nel suolo, nel clima e nell'uva, tra gli altri elementi, per determinare le migliori pratiche di viticoltura e i siti di coltivazione ottimali per l'uva.

I Finger Lakes sono un tour de force della vinificazione in clima fresco, in particolare per il riesling. Tutti gli stili di riesling, dall'osso secco al delizioso dolce, mostrano che il Finger Lakes è un abbinamento ideale per l'uva bianca. Anche il pinot nero, lo chardonnay e il cabernet franc prosperano nella zona. Deliziosi vini spumanti completano l'offerta di Finger Lakes Wine.

Hermann J. Wiemer Winery, per gentile concessione di Finger Lakes Wine Country

Oggi, la maggior parte delle aziende vinicole dei Finger Lakes circonda il lago Seneca e il lago Cayuga (entrambi sono AVA separati), nonché i laghi Keuka e Canandaigua. Sia la Seneca Lake Wine Trail che la Cayuga Lake Wine Trail ospitano molte importanti aziende vinicole, come Fox Run Vineyards , Dr. Konstantin Frank , Hermann J. Wiemer , e Interruzioni di confine , solo per citarne alcuni.

Un certo numero di sidri, distillatori e meaderies hanno anche aperto negozi nel corso degli anni, rendendo i Finger Lakes una delle scene di bevande artigianali più emozionanti di New York.

Regione di Long Island AVA

A un paio d'ore da New York City, North Fork di Long Island è una facile fuga nel fine settimana per gli abitanti delle città. Il clima marittimo e il suolo sabbioso fanno sì che le varietà bordolesi prosperino nella regione vinicola. Il cabernet sauvignon e il merlot sono al centro dell'attenzione, ma i produttori di vino producono anche bianchi aromatici come il gewürztraminer e il riesling.

Questo tratto di Long Island è un sogno di Wine Country; i vigneti si estendono su entrambi i lati della strada e le sale di degustazione accolgono i visitatori lungo questa strada del vino. Le tappe essenziali sono Cantine Bedell , Pointe scintillanti , Vigneti Palmer , e Vigneti Paumanok .


Regione di Long Island AVA, per gentile concessione di Long Island Wine Country

Sebbene il North Fork di Long Island sia l'epicentro della produzione di vino in questa regione di New York, alcune tenute punteggiano il South Fork, più comunemente noto come Hamptons. I vini rosati attirano le folle delle vacanze estive, ma le aziende vinicole piacciono Channing Daughters e Tenuta Wölffer sono lungimiranti e innovativi, producendo vini come un tocai friulano e un trebbiano fermentati con le bucce, rispettivamente.

Hudson River AVA

La bucolica Hudson Valley, a breve distanza a nord di New York City, vanta la più antica azienda vinicola del paese: Azienda vinicola Brotherhood , fondata nel 1839. Mentre le radici della produzione di vino affondano in questa regione vinicola, un'industria vinicola coesa fu più lenta a formarsi. Tuttavia, negli ultimi anni si sono verificati importanti sviluppi. Per molte aziende vinicole di questa regione di New York, il cabernet franc è diventato un biglietto da visita e i produttori si stanno concentrando su quest'uva rossa. Oltre alle cantine, molti produttori di sidro prosperano in questo borgo.


Hudson River, per gentile concessione della New York Wine & Grape Foundation

Scarpata del Niagara AVA

Questa regione settentrionale è una delle più calde dello Stato di New York, in gran parte a causa delle correnti d'aria calda provenienti dal lago Ontario. Sebbene le varietà autoctone e ibride dominino i vigneti, i vignaioli intrepidi stanno iniziando a piantare uve europee e sperimentare vini fermi secchi. Fermati a Arrowhead Spring Vineyards o Leonard Oakes Estate Winery per una degustazione.

Champlain Valley AVA

Meglio conosciuto per i frutti che crescono in questa zona, che funge da confine tra Vermont e New York, un paio di cantine stanno guardando uve invernali resistenti, come Frontenac, con cui un'altra regione emergente - il Minnesota - sta lavorando nei loro vigneti. Mentre sei in zona, controlla Amazing Grace Vineyard and Winery e Vigneti di Vesco Ridge .

Lake Erie AVA

Fatto poco noto: al di fuori della California, il Lago Erie produce la più grande quantità di uva del paese. Circa il 95% sono uve concordia, utilizzate principalmente per il succo, ma negli ultimi anni sono state piantate e vinificate più varietà europee.

Upper Hudson AVA

Considerato a lungo una destinazione di vacanza per gli abitanti delle città, l'Upper Hudson AVA incorpora Adirondacks e Catskills. Gli ibridi come Marquette dominano le piantagioni nella regione, che possono resistere agli inverni gelidi e nevosi.


Per gentile concessione di newyorkwines.org

Cantine urbane

Sebbene non sia un AVA ufficiale, New York City ha una serie di entusiasmanti progetti vinicoli che crescono tra i grattacieli. Marche come Azienda vinicola Brooklyn e La cantina Red Hook portare uve da tutto il paese, quindi vinificare presso i loro stabilimenti di produzione in città. Entrambi hanno sale di degustazione adiacenti in modo che gli ospiti possano sorseggiare e godere di una splendida vista sullo skyline. Nel frattempo, Rossi sul tetto , un vero vigneto in attività - sì, un tetto - prevede di imbottigliare e vendere la loro prima annata nel prossimo futuro. City Winery e la sua propaggine, Vigneto della città , unisci intrattenimento e vino con concerti, eventi e ristoranti a servizio completo.

Per gentile concessione di Brooklyn Winery

- La tua guida ai divertenti eventi di vendemmia in tutto il paese -

- Visita la regione vinicola della Germania: la Mosella e il Palatinato -


Raccomandato