Blog

Come costruire una collezione di vini: una guida completa

Stai cercando di costruire una collezione di vini stellare?

L'acquisto di un Burgundy Grand Cru Pinot Noir come un DRC o un Bordeaux First Growth come Chateau Lafite Rothschild per il consumo personale è una cosa.

Acquistandolo a scopo di investimento, però?

Questo è un gioco con la palla completamente diverso!

Fai qualche passo falso e tutto il tuo sforzo potrebbe diventare aspro!

Allora, come costruire una collezione di vini e trasformarla in un investimento redditizio?

In questo articolo, abbiamo raccolto tutti i suggerimenti essenziali per aiutarti a navigare nel mondo della raccolta di vini. Ti presenteremo anche uno deipiù semplicemodi per investire in bottiglie di vino nel 2020.




Ulteriore lettura

Entra nel mondo dei favolosi vini rossi in questa guida al vino rosso incredibilmente utile! Inoltre, controlla il I migliori vini bianchi da non perdere nel 2020!

Questo articolo contiene:

(Fare clic sui collegamenti sottostanti per passare a una sezione specifica)

  • C'è una differenza tra l'acquisto di vino e la raccolta di vino?
  • Come decidere quali vini collezionare?
  • 10 consigli essenziali per creare una collezione di vini
  • Ciò di cui ha bisogno ogni buona collezione di vini ‍
  • Risorse per aiutarti a costruire una grande collezione di vini. ‍
  • Investi in bottiglie di vino e gestisci la tua collezione di vini tramite Wine Club.

Cominciamo.



C'è una differenza tra l'acquisto e la raccolta del vino?

Quando tuacquistareuna bottiglia di vino,lo compri apposta per berlo.

Un collezionista di vini raccoglie i vini che sperano di ottenereapprezzare in valorenel tempo epuò essere vendutoper un guadagno invidiabile. Non acquistano necessariamente questi vini con l'intenzione di consumarli, anche se a volte può essere una miscela di entrambi.

Come decidere quali vini collezionare?

Ricorda ilobiettivo principaledi costruire una grande collezione di vini significa in definitiva venderli per un profitto in seguito. E, se un collezionista sta cercando di trarre un profitto da una bottiglia di vino, deve valutare attentamente questi fattori:




A. Prezzi

Analizza il prezzo al dettaglio corrente, le tendenze storiche dei prezzi e la cronologia delle aste dei vini.

Perché particolareVintage ▾i vini comandano prezzi più alti?

Usiamo la bottiglia di vino Grand Cru come esempio. Suo costoso per due ragioni:

1.Il costo per realizzarlo: Include il prezzo dell'uva, della manodopera, del costo di coltivazione di ogni varietà di uva secondo standard rigorosi e dei costi di marketing.

Due.Il più altovalore percepitodi vini d'annata: La regione del vino, la scarsità, novità fattori (come bottiglie recuperate da un naufragio) e la provenienza possono far salire alle stelle i prezzi del vino.



B. Periodo di conservazione e durata di vita

Un collezionista dovrebbe conoscere il periodo della cantina o finestra di bere dei vini . Grandi vini come il Sauvignon Blanc sono pensati per essere consumati in 1-3 anni, mentre puoi mettere in cantina molte bottiglie di Cabernet Sauvignon per 20-50 + anni!



C. Provenienza e pedigree

Un collezionista deve risalire alla provenienza della bottiglia di vino (origine, ciclo di vita e conservazione) e al pedigree (caratteristiche genetiche), comprese le condizioni in cui è stata spedita e le condizioni della cantina.



D. Altri fattori

Inoltre, guarda in:

  • Rapporti vintage
  • Note di degustazione
  • Tutti i dettagli della cantina.


Come puoi vedere, la costruzione di un fileredditizio collezione di vini non è così semplice come acquistare e conservare bottiglie costose nella tua cantina.

Ma non preoccuparti.

Ecco tutti i suggerimenti per metterti sulla strada giusta:

10 consigli essenziali per creare una collezione di vini

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a costruire una collezione di vini:



1. Valuta il tuo reddito disponibile e il budget

L'acquisto di una bottiglia di vino non è l'unico costo che dovrai sostenere. Hai bisogno di investire in modo corretto conservazione del vino , assicurazioni e commissioni per consulenze di esperti. Assicurati di tenere a mente tutti questi costi quando acquisti i vini.



2. Trova una fonte attendibile

Preferisci acquistare da un casa d'aste , una cantina di fiducia o da un commerciante online?In ogni caso, assicurati che ci siano esperti che controllano l'autenticità delle bottiglie.



3. Controllare la confezione

L'imballaggio influirà sulla longevità del vino.

Ad esempio, le bottiglie di vino con un sughero naturale più lungo avranno un sapore e invecchiano meglio di una con un sughero più corto o sintetico, poiché la bottiglia rimarrà a tenuta d'aria.



4. Assicurate i vostri vini

Proteggi la tua intera collezione con una polizza assicurativa che copre rotture, disastri naturali e furti.



5. Tieni traccia della tua collezione di vini

Tieni traccia di ogni bottiglia, in quale cantina è conservata, quali bottiglie sono state aperte e le date di degustazione con note di degustazione dettagliate.



6. Avere un mix equilibrato di annate e prezzi

Idealmente, un nuovo collezionista dovrebbe mirare a un mix equilibrato di prezzi, giovani rossi e bianchi, nonché alcuni vini maturi o annate più vecchie. Potresti anche considerare di aggiungere uno champagne vintage o uno spumante al tuo portafoglio!



7. Attenzione ai vini contraffatti

Diffidare di versioni contraffatte di vini da collezione . Chiedi un aiuto professionale per individuare i segni rivelatori su etichette, tappi e persino sedimenti nei vini più vecchi.



8. Disporre di tutta la documentazione

Catalogare tutti i documenti originali: ricevute di acquisto, cataloghi d'asta, dettagli del venditore. Scatta foto e annota l'anno di vendemmia e le condizioni iniziali della bottiglia.



9. Valuta e valuta frequentemente la tua collezione di vini

I tuoi gusti possono evolversi con l'età. Quindi, valuta periodicamente la tua collezione. Inoltre, chiedi a un professionista di valutare regolarmente la tua collezione di vini e di tenere un registro della cantina.



10. Sapere come rivendere le tue bottiglie di vino

Ci sono molte strade per rivendere i tuoi vini agli amanti del vino e ai collezionisti, come un'asta online o un file scambio di vini .


Ciò di cui ha bisogno ogni buona collezione di vini

I vini costosi devono essere maneggiati delicatamente e conservati con cura in una cantina.

Ecco in cosa devi investire:



A. Corretta conservazione

Vino di cantina in cattive condizioni e si degraderà rapidamente e diventerà inadatto alla rivendita.

Investi in una buona cantina per vini o in una cantinetta a compressore per mantenere la giusta temperatura, umidità e pressione. Un'opzione più semplice è quella di mettere in cantina i tuoi vini con una cantina professionale.



B. Strumenti di servizio

Mentre trarre profitto dai vini è fantastico, alcune celebrazioni richiedono anche di assaggiarli!

Ma poiché questi sono vini così preziosi, devono essere maneggiati con cura:

Usa il bicchiere giusto per servire il tuo vino rosso o bianco e vini da dessert a un amico appassionato di vino. A differenza dei vini dolci, dovresti servire il vino rosso in bicchieri più larghi e rotondi per rilasciare il suo aroma.

Procurati un decanter per depositare i sedimenti prima di servire del buon vino. Acquista un semplice cavatappi a doppia cerniera con sopra un buon coltello. E un buon tappo come quello che useresti su una bottiglia di champagne o spumante.

Risorse per aiutarti a costruire una grande collezione di vini

Ci sono molte risorse online per aiutare un collezionista a creare collezioni di vini redditizie.

  • Utilizza i sistemi di monitoraggio delle cantine e le app per gli investimenti nel vino per gestire il tuo portafoglio di collezionisti.
  • Usa Liv-Ex e siti web di aste per tenere traccia dei dati di mercato.
  • Dai un'occhiata guide di punteggio vintage per spartiti vintage aggiornati.
  • Incontra i collezionisti e scambia note di degustazione in un'asta, in una sala di degustazione o in forum come il Napa Valley Forum. Partecipa alle vendite private e a una o due degustazioni di vino nelle cantine.
  • Ottieni servizi personalizzati da un esperto di vini per migliorare la tua collezione e scoprire nuovi vini da collezione.
  • Rete con sommelier, proprietari di aziende vinicole e altri esperti del settore.
  • Passa attraverso libri e podcast relativi al vino per affinare le tue strategie di raccolta del vino.

Sappiamo che tutto questo suona come un filemoltocompito arduo!

Fortunatamente, esiste un modo più semplice per gestire tutto questo:


Investi in bottiglie di vino e gestisci la tua collezione di vini Wine Club

Una società di investimenti nel vino comeWine Clubti permetterà di investire il mercato del vino in costante crescita, facilmente.

Wine Club ti aiuterà ad acquistare, mettere in cantina e vendere i tuoi vini.

Puoi persino farti spedire i tuoi vini per celebrare un'occasione speciale!



Come investire in bottiglie di vino tramite Wine Club

Tutto quello che devi fare è:

  1. Iscriviti sul sito del Wine Club.
  2. Condividi la tua propensione al rischio e le tue preferenze di investimento rispondendo a un questionario.
  3. Aggiungi fondi al tuo account.

Ora, guarda semplicemente la tua collezione di vini crescere nel tempo!



Quali sono i vantaggi di investire attraverso Wine Club?

Wine Club sceglie, autentica, acquista, immagazzina e vende vini degni di un investimentoper te.

Puoi:

1. Compra e vendi vini facilmente

Wine Club offre una piattaforma online intelligente che ti consente di acquistare e vendere vini in qualsiasi momento. Puoi anche farti consegnare delle bottiglie se lo desideri.

2. Traccia facilmente la tua collezione di vini

Puoi facilmente tenere traccia del tuo portafoglio e apportare modifiche utilizzando il sito Web semplice e intuitivo.

3. Conservare i vini perfettamente

I tuoi vini saranno conservati in una cantina o in un magazzino in condizioni ottimali di luce, umidità, vibrazioni e temperatura.

4. Siate certi di provenienza e autenticità

Wine Club traccia la provenienza e verifica l'autenticità di ogni singola bottiglia di vino.

5. Approfitta dei prezzi migliori

Wine Club acquista i tuoi vini direttamente da produttori di vino, commercianti di vino e borse di vino. Quindi, ti vengono garantiti i migliori prezzi all'ingrosso.

6. Accedi a un esperto team di consulenza sul vino

Ottieni un portfolio attentamente curato gestito da un team di un sommelier avanzato e tre Maestri Sommelier aiutato da modelli di investimento guidati dall'intelligenza artificiale (AI).

7. Sfrutta una profonda rete di venditori

Hai anche accesso a una vasta rete di industrie vinicole, oltre a essere invitato a versioni limitate di nuovi vini e vendite di aziende vinicole private.

8. Approfittate di bassi costi complessivi

Oltre a finanziare il tuo account, l'unico altro costo sarebbe una commissione annuale del 2,85% (2,5% per un portafoglio superiore a $ 50.000).

Questa commissione include l'acquisto dei vini, l'autenticazione, lo stoccaggio, una polizza assicurativa completa al valore di mercato, la gestione del portafoglio e la vendita. Ottieni anche vantaggi fiscali significativi perché i depositi doganali non addebitano IVA o accise.

9. Possiedi i tuoi vini

A differenza di altre opzioni di investimento, sei il proprietario dei vini che acquisti tramite Wine Club!

Concludere...

Costruire una proficua collezione di vini rari può essere un processo travolgente.

Ma se affidi l'intero processo di raccolta del vino a una società di investimenti enologici esperta come Wine Club, diventa un gioco da ragazzi!

Quindi perche no Iscriviti ora e iniziare subito a costruire la tua collezione di vini pregiati?

Raccomandato