Articolo

È un mondo di blog di blogging - Navigare nella blogosfera dei viaggi del vino

Di Courtney Cochran Quando ho trascorso tre settimane nel sud della Francia la scorsa estate ho raccontato praticamente tutto quello che ho fatto nel mio blog. Oltre a documentare le visite alle cantine in luoghi famosi come Château Margaux di Bordeaux e Beaucastel di Châteauneuf-du-Pape, ho scritto sul blog di discoteche a St. Tropez, shopping a Cannes e gioco d'azzardo a Monte Carlo. Cosa potrebbe esserci di più naturale, ho pensato? Per me, queste esperienze erano parte integrante dei miei viaggi nella regione del vino. Ma ad altri, sono sicuro che alcune di queste attività - la discoteca, lo shopping o il gioco d'azzardo (o tutte!) - possono sembrare gite secondarie edonistiche estranee al vino. Ma questi 'extra' sono esattamente ciò che amo dei blog (abbreviazione di web log). A differenza delle pubblicazioni più tradizionali, i blog sono altamente personalizzati e spesso includono commenti eclettici sulle esperienze, impressioni e opinioni uniche degli autori. Danno vita ai loro soggetti, che siano widget o produttori di vino, in un modo in cui le pubblicazioni più tradizionali semplicemente non possono. Non c'è dubbio, i blog ora sono attori chiave nel panorama editoriale e le opportunità che offrono ai viaggiatori per ottenere uno sguardo approfondito sulle attività e le personalità dei luoghi non possono essere sottovalutate. E anche se non mancano i blog di vino là fuori, alcuni di loro si comportano straordinariamente bene nel mostrare i viaggi nella regione del vino. Diamo uno sguardo più da vicino ad alcuni dei miei preferiti: VinografiaFondato nel 2004 dall'imprenditore di San Francisco e appassionato di vino Alder Yarrow, Vinography potrebbe essere solo il blog di vino più popolare sul web. In esso, Yarrow dipinge abilmente un'ampia gamma di argomenti relativi al vino, tra cui recensioni di vini, elenchi di eventi, tendenze del settore e, sì, viaggi. La sua copertura di un viaggio in Nuova Zelanda alla fine del 2006 è ricca di spunti divertenti, belle fotografie e consigli utili su degustazioni, tour e ristoranti. Oltre a questo e ad altri appunti di viaggio, Vinography include un ampio elenco di collegamenti ad altri blog, pubblicazioni e risorse sul vino, rendendolo un punto di partenza dinamico per la tua incursione nella blogosfera del vino. vinography.comGang of ForGestito da un gruppo ironico di scrittori di vino con sede a Detroit, Ohio, California e Canada, Gang of Pour affronta il tema del vino in modi decisamente divertenti. Con caratteristiche come 'Rednecks & Red Rhônes' e 'Lot-a-Palooza' (su qualcosa chiamato 'lotto' di produzione di vino), Gang of Pour dà una svolta divertente ai suoi argomenti che lo ha reso uno dei blog di vino più popolari del Web. E con una ricca cache di rapporti sui viaggi, è uno dei miei preferiti per suggerimenti su dove andare e cosa assaggiare in luoghi fuori mano come il Niagara e l'Oregon. Guarda gli articoli sui viaggi enologici regolarmente aggiornati nel diario elettronico 'Daze of Wine and Road Trips' di Gang of Pour. gangofpour.comLe pagine dei vini di Tom CannavanWine-pages è la passione di lunga data di Tom Cannavan, il cui lavoro quotidiano è l'editing di “Fine Expressions”, una rivista bimestrale patinata dedicata al vino e alle bevande premium. Fondato nel 1995, wine-pages è un vero dinosauro di Internet, ma non aspettarti un design o caratteristiche antiquate: il sito è elegante e aggiornato e include un grande archivio di materiale relativo al vino, da una guida e un libro BYO recensioni a note di degustazione e guide di viaggio. E con le sue note dettagliate sulle escursioni nei paesi del vino in tutto il mondo, il sito di Cannavan è la mia scelta per i consigli di viaggio del vino più pratici. I viaggiatori possono aspettarsi di trovare consigli su 'mangiare e dormire' e 'vini e cose da fare' in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Sud Africa. Buon viaggio! wine-pages.com

Raccomandato