Blog

Pinotage (Regioni del vino, prezzi, migliori vini 2021)

Curioso di sapere tutto sul vino Pinotage prima di acquistarne uno?

Il Pinotage è l'uva da vino simbolo del Sud Africa e un incrocio tra Pinot Nero e Cinsaut (anche se non assomiglia a loro). Il vino Pinotage sta diventando sempre più popolare poiché i bevitori di vino di tutto il mondo scoprono i suoi sapori di frutta scura e rovere.

Allora, cosa c'è di così unico in quest'uva da vino rosso? Come viene prodotto il vino?

In questo articolo, fai un viaggio in Sud Africa e scopri il mondo del Pinotage: dalla sua storia affascinante, stili di vino unici e regioni vinicole ai migliori vini Pinotage da acquistare nel 2021.

Inoltre, scopri un modo semplice per acquistare vini Pinotage!



Ulteriore lettura

Esplora il mondo degli investimenti nel vino con articolo dettagliato per imparare tutto sull'investimento nel vino .

Questo articolo contiene

  • Una rapida introduzione al Pinotage
  • Pinotage: origini, critica e revival
  • Pinotage: Viticoltura e Vinificazione
  • Pinotage Regioni Vinicole
  • Abbinamenti di gusto e cibo con vino Pinotage
  • I migliori vini di Pinotage nel 2021 (incluse note di degustazione, prezzi)
  1. 2016 Kanonkop Black Label Pinotage, Stellenbosch, Sudafrica
  2. 2015 Lanzerac Pioneer Pinotage, Stellenbosch, Sudafrica
  3. 2005 Kanonkop Estate Pinotage, Stellenbosch, Sudafrica
  4. 2015 Beyerskloof Diesel Pinotage, Stellenbosch, Sud Africa
  5. 2010 Pinotage di Ashbourne, Heaven and Earth Valley, Sud Africa
  6. 2000 Kaapzicht Estate Steytler Pinotage, Stellenbosch, Sudafrica
  7. 2015 Beeslaar Pinotage, Stellenbosch, Sud Africa
  8. 2014 Rijk's Reserve Pinotage, Tulbagh, Sudafrica
  9. 2015 Vondeling Bowwood Pinotage, Voor Paardeberg, Sud Africa
  10. 2016 Spioenkop Pinotage, Elgin, Sud Africa
  • Il Pinotage invecchia bene?

Una rapida introduzione al Pinotage

Una rapida introduzione al Pinotage

Il Pinotage è un'uva dalla buccia scura che produce una vasta gamma di vini rossi, dai vini da tavola facili da bere ai vini ricchi e concentrati.

Il Pinotage è il terzo vitigno più coltivato del Sud Africa dopo Cabernet Sauvignon e Shiraz (Syrah.) Il Sudafrica non solo produce il 98% dei vini Pinotage del mondo, ma è anche il più grande produttore del vitigno Pinotage.


In effetti, il Pinotage è un'uva piuttosto scarsa al di fuori del Sud Africa. (Te lo diremodi più su questoin un secondo.)

Per saperne di più: Provalo queste migliori bottiglie di champagne - perfetto per la tua collezione di vini da investimento.Vuoi stapparli?Assicurati di servirli i bicchieri di champagne giusti !


Pinotage: origini, critica e revival

Origini, critica e rinascita

Nel 1925, Abraham Izak Perold (professore di viticoltura all'Università di Stellenbosch in Sud Africa) tentò di combinare le proprietà del Pinot Nero con un'uva facile da coltivare: il Cinsaut (conosciuto localmente come Hermitage). Piantò quattro semi incrociati nel suo giardino.

Nel 1927, Perold iniziò a lavorare presso la cooperativa KWV e lasciò le vigne nel suo giardino incolto. Per fortuna, Charlie Niehaus, un giovane docente, ha salvato i vigneti e li ha trasferiti a CJ Theron, il successore di Perold.

Theron li ha piantati nell'Elsenburg Agricultural College e li ha innestati su portainnesti di qualità superiore nel 1935. La vite con le migliori prestazioni è stata selezionata per la propagazione.

Le nuove uve Pinotage erano di colore estremamente scuro, ei vini erano ricchi di tannini e antociani.


Infine, nel 1941, a Elsenburg fu prodotto il primo vino Pinotage in assoluto.

Ma fu solo nel 1959 che il Pinotage ottenne finalmente l'attenzione quando l'enologo Bellevue's Pinotage vinse il General Smuts Trophy al Cape Wine Show. Bellevue è stata anche la prima azienda vinicola a menzionare il Pinotage sulla sua etichetta nel 1961.



Critica dell'uva

Critica dell

Il Pinotage ha avuto una cattiva reputazione per molto tempo a causa del suo sapore di inchiostro e del profumo di solvente per unghie. Ma i vini Pinotage di bassa qualità erano il risultato di una scarsa viticoltura e vinificazione.

I produttori di vino si sono presto resi conto che l'uva da vino Pinotage è suscettibile alle malattie virali ed è pignola riguardo al suo terroir (proprio come il Pinot Nero).



La rinascita dell'uva

La rinascita dell

Fortunatamente, sono state introdotte nuove tecniche di vinificazione per ottenere vini più equilibrati. Inoltre, i produttori di vino sudafricani hanno formato organizzazioni come la Pinotage Association per promuovere il Pinotage nell'industria vinicola internazionale.

Per saperne di più: Mescola un file Sangria esotica , per cool Mimosa o a Cocktail di champagne piace Kir Royale mentre ti immergi in maggiori dettagli sul Pinotage!

Pinotage: Viticoltura e Vinificazione

Pinotage: Viticoltura e Vinificazione

Come il suo genitore, Cinsault, il Pinotage è vigoroso, a maturazione precoce e ha alti livelli di zucchero. Per contrastare tutti questi problemi della viticoltura, i viticoltori praticano alcune delle seguenti tecniche:

  • I viticoltori praticano l'addestramento della vite attraverso la viticoltura (non coltivata), lo stress idrico e il diradamento dei grappoli. Fornisce una concentrazione di frutta e aggiunge profondità al vino. Le viti a cespuglio proteggono anche l'uva dal caldo intenso durante la stagione di crescita.
  • Lo sviluppo di isoamil acetato durante la fermentazione e l'acidità volatile e gli esteri dei vini sono bilanciati da un lungo e fresco processo di fermentazione e dall'invecchiamento in botti di rovere (americano o francese).
  • I tannini naturalmente alti dell'uva vengono addomesticati riducendo il contatto con le bucce attraverso una macerazione limitata.
  • Recentemente, i produttori di vino hanno iniziato a produrre vini Pinotage più leggeri raccogliendo le uve precocemente e utilizzando grappoli interi in fermentazione.


Per saperne di più: Dai un'occhiata a questi affascinanti vini rossi a base di Malbec e Barbera uva. O i brillanti vini bianchi - Riesling , Sauvignon Blanc , e Zinfandel .

Pinotage Regioni Vinicole

Pinotage Regioni Vinicole

Mentre il principale Pinotage regione vinicola è il Sud Africa, è coltivato anche in alcune altre regioni vinicole del mondo. Diamo un'occhiata a loro.



1. Sud Africa

Il Sudafrica rimane il più grande produttore di vino Pinotage. Oltre il 7% dei vigneti sudafricani sono dedicati ai vitigni Pinotage.

Il pinotage viene coltivato principalmente nel Capo Occidentale (Stellensboch e Paarl), dove viene utilizzato nei vini Cape blend e varietali.

Nel classico blend Cape, il Pinotage è miscelato con Merlot o Cabernet Sauvignon e costituisce circa il 30% -70% del blend.

Oltre a questo, il Sudafrica produce anche vini da tavola di Pinotage facili da bere, vini varietali rossi profondi, vini complessi invecchiati in botte, un vino fortificato Vino porto stile, e anche uno spumante rosso.

Per saperne di più: Ecco qui le 10 migliori bottiglie di vino rosato da acquistare nel 2021.



2. Stati Uniti

Il pinotage è considerato un vitigno scarso in questa regione vinicola del nuovo mondo. Gli Stati Uniti hanno solo 52 acri di terra dedicati ai vigneti dell'uva.

Il pinotage viene coltivato principalmente in Arizona, California, Michigan, Oregon e Virginia.



3. Altre regioni vinicole del Pinotage

Il pinotage viene coltivato anche in Brasile, Canada, Israele, Nuova Zelanda e Zimbabwe.

Per saperne di più: Vuoi esplorare Vini italiani del Chianti , o vini francesi dal leggendario Azienda vinicola Chateauneuf du Pape ?

Abbinamenti di gusto e cibo con vino Pinotage

Abbinamenti di gusto e cibo con vino Pinotage

Un Pinotage ben fatto è secco, di buon corpo, leggermente acidulo, con tannini elevati. Offre una vasta gamma di sapori, dalle rinfrescanti note floreali al succoso sapore di frutta scura.

I sapori primari dei vini varietali Pinotage includono prugna nera, ciliegia, lampone, quercia, pepe rosso, tabacco, caffè e liquirizia. Puoi anche ottenere note di banana e frutta tropicale.

Servi il tuo Pinotage con piatti di carne di selvaggina come il cervo per ottenere il meglio dai suoi sapori affumicati.

Ti chiedi in che modo il Pinotage è diverso dal Pinot Nero?



Pinotage vs Pinot Nero

Pinotage vs Pinot Nero

Pinot Nero (Vitis vinifera) può essere il genitore di Pinotage, ma le due uve hanno qualità distintive.

  • Nel bicchiere, il Pinot Nero mostra un colore rosso rubino, mentre il Pinotage mostra un colore marrone intenso.
  • Rispetto al Pinotage, il Pinot Nero è più leggero con tannini inferiori e maggiore acidità.
  • Il Pinot Nero è ammirato per i suoi aromi di frutti rossi, mentre il Pinotage è noto per le sue note di frutta scura.

Raccomandato