Blog

Vino bianco dolce (stili, prezzi, migliori da acquistare 2021)

Vuoi scoprire tutto sui vini bianchi dolci e acquistare i migliori per la tua collezione?

Con i loro deliziosi aromi floreali, fruttati e mielati, i vini bianchi dolci sono noti per essere più facili al palato, specialmente per i neofiti.

Alcuni di loro possono anche esserlo conservato nella tua cantina per decenni, rendendoli anche un interessante investimento a lungo termine!

In questo articolo vedremo cosa rende un vino dolce o secco, le differenze tra vino dolce e fruttato, i vari stili di vino bianco dolce e i migliori bianchi dolci da acquistare ora. Scopri anche il filemodo più semplice per acquistarli!



Ulteriore lettura

Interessato a conoscere il vino rosso come a Beaujolais Nouveau. Dai un'occhiata anche a questo guida definitiva sui vini rossi prima di esplorare il mondo dei vini bianchi dolci.

Questo articolo contiene

(Fare clic su un collegamento di seguito per passare a una sezione specifica)

  • Che cos'è la dolcezza del vino e come viene determinata?
  • Fattori che influenzano la dolcezza e il gusto del vino
  • Livelli di dolcezza nel vino bianco e nel vino rosso
  • La differenza tra dolcezza e fruttato nel vino bianco
  • Stili di vino bianco dolce e come sono fatti
  • Abbinamenti gastronomici per vino bianco dolce
  • Vini Bianchi Dolci da provare nel 2021

Che cos'è la 'dolcezza' nel vino e come viene determinata?

Vino bianco dolce: che cos

La dolcezza del vino è misurata dalla quantità di zucchero residuo (RS) contenuto nel vino. Sono gli zuccheri presenti in natura (fruttosio) nell'uva che rimangono nel vino dopo la fermentazione alcolica.

Si misura in grammi per litro, con l'1% di dolcezza equivalente a 10 grammi per litro di zucchero residuo.


Il lievito converte lo zucchero in alcol durante la fermentazione. Quindi, in generale, più alcol ha un vino, meno zucchero residuo avrà.

Un vino secco ha un po 'di zucchero residuo, anche se la maggior parte delle persone non riesce a rilevare livelli di dolcezza inferiori all'1,5%.


Come scegli un dolce vino ?

Un buon indicatore è l'ABV (Alcohol By Volume). Un vino da tavola con un grado alcolico inferiore al 12,5% sarà probabilmente dolce. Moscato, Asti Spumante , i vini rosati e il vino Riesling hanno solitamente un grado alcolico inferiore al 10%.



In che modo il vino dolce è diverso dal vino secco?

I vini dolci e secchi cadono alle estremità opposte della scala della dolcezza.

Nei tipi di vino secco, tutto lo zucchero d'uva viene convertito in alcool, mentre un vino dolce ha ancora zucchero residuo. I vini “off-dry” o “semi-dry” avranno una sottile dolcezza dallo zucchero residuo, ma non tanto quanto in un vino dolce.


Cos'altro influenza il gusto del vino oltre alla quantità di zucchero residuo?

Fattori che influenzano la dolcezza e il gusto del vino

Vino bianco dolce: fattori che influenzano la dolcezza e il gusto del vino


A. Aroma / odore di vino

È molto probabile che un vino che abbia un odore dolce o maturo abbia un sapore più dolce.

Un vino aromatico avrà aromi floreali dolci, come Moscato, Riesling e Gewürztraminer. Quindi, un Moscato che profuma di frutta tropicale può avere un sapore dolce.

Tuttavia, ci sono delle eccezioni: un Riesling floreale secco o il debole caprifoglio del vino Pinot Grigio che ha un odore dolce al naso, potrebbe non avere un sapore dolce.



B. Acidità del vino

Non confondere l'acidità con il tannino. L'acidità è un sapore, mentre il tannino è più una sensazione. L'acidità conferisce al vino quel sapore aspro e aspro e definisce la sua freschezza, come noteresti in un Sauvignon Blanc.

Ciò non significa che i vini bianchi dolci non siano acidi. L'acidità aiuta a bilanciare la dolcezza dei vini. Dolce tedesco Riesling , ad esempio, ha un'elevata acidità.

Le regioni più fredde producono uve con una maggiore acidità e un contenuto di zucchero inferiore, mentre i climi più caldi hanno uve con una minore acidità e un contenuto di zucchero più elevato. Il modo in cui l'enologo produce il vino definirà il suo gusto finale.



C. Tannini nel vino

Il tannino proviene dalle bucce, dai gambi e dai semi dell'uva. Maggior parte vini bianchi non sono prodotti con queste componenti dell'uva, quindi il tannino sarà trascurabile (a meno che non si parli del raro Orange Wine o Chardonnay affinato in botti di rovere).

La presenza del tannino è ciò che ti dà quella sensazione astringente in bocca e un'amarezza che fa arricciare le labbra (pensa al tè nero semplice, denso).

Tuttavia, l'aridità di un vino ha poco a che fare con il tannino. Il vino bianco dolce può anche avere tannini, come il Gewürztraminer, che subisce un breve periodo di macerazione durante la lavorazione (dove la buccia dell'uva rimane a contatto con il succo d'uva).

Livelli di dolcezza nel vino bianco e nel vino rosso

I livelli di dolcezza del vino variano da secco a molto dolce. Dai un'occhiata a questa tabella della dolcezza del vino per vedere come ognuno è paragonabile alla sua controparte del vino rosso !

Vino bianco dolce: livelli di dolcezza nel vino bianco e nel vino rosso

In generale, la dolcezza del vino dipende anche dal vitigno e dalle condizioni climatiche:

  • Varietà di uva: Ad esempio, l'uva Moscato utilizzata in tutto il vino Moscato ha un contenuto zuccherino naturalmente elevato.
  • quandol'uva bianca viene raccolta: L'uva matura avrà più contenuto di zucchero e minore acidità rispetto all'uva immatura.

Condizioni climatiche: I climi più caldi producono spesso uve con un contenuto di zucchero più elevato, poiché il calore del sole aumenta la concentrazione di zucchero.

La differenza tra dolcezza e fruttato nel vino bianco

Vino bianco dolce: Sutter Home White Zinfadel
Sutter Home White Zinfadel

Se un vino sa di frutta fresca o è descritto come 'frutto in avanti', non significa che sia dolce.

Significa solo che un sapore di frutta diverso dall'uva sarà dominante quando lo assaggi, come il sapore di mela verde e ananas in uno Chardonnay secco e non cotto.

Ma alcuni vini aromatici come il Moscato sono anche dolci e fruttati.


Stili di vino bianco dolce e come sono fatti

I vini bianchi dolci sono disponibili in diversi stili e sono prodotti in molti modi diversi.



1. Vino dolce non fortificato

I vini bianchi dolci non fortificati vengono prodotti utilizzando uno di questi metodi:

A. Botrytis Cinerea (Marciume nobile)

Vino bianco dolce: Botrytis Cinerea (Noble Rot)

In questo metodo, il fungo botrytis ('muffa nobile') può crescere sulle uve che sono ancora sulla vite. Il fungo assorbe l'acqua dell'uva facendola avvizzire, concentrando gli zuccheri, gli acidi della frutta e i minerali.

Questa tecnica è utilizzata nella produzione di vino dolce in molte regioni come Sauternes e l'Alsazia in Francia e Tokaj-Hegyalja in Ungheria.

Articoli Correlati:

Vuoi saperne di più sulle rinomate regioni vinicole francesi e sui migliori vini prodotti lì? Dai un'occhiata a questi articoli:

Regioni vinicole francesi da non perdere!

I migliori vini francesi da provare nel 2021

B. Vendemmia tardiva

La vendemmia tardiva prevede di lasciare le uve in vigna per periodi molto lunghi (da settimane a mesi) per aumentare naturalmente il residuo zuccherino nel vino. Più tardi l'uva viene raccolta, più matura e più dolce sarà, fino a quando l'acqua nel frutto non inizierà ad evaporare, concentrando i sapori.

I produttori tedeschi utilizzano questo metodo per produrre vino bianco secco o Riesling dolci raccogliendo le uve a diversi stadi di maturazione.

C. Vino ghiacciato

Vino bianco dolce: Eiswein

Eiswein (Ice Wine) viene prodotto con una tecnica in cui le uve congelate sulla vite vengono lavorate a circa 200 ° F (-70 ° C). L'acqua nell'uva è congelata, mentre lo zucchero e altri solidi disciolti non lo sono, il che consente ai sapori di intensificarsi.

L'uva congelata quando viene pressata produce il 'mosto' (succo d'uva) che viene utilizzato per produrre un vino dolce e molto concentrato.

D. Stuoia di paglia

Vino bianco dolce: Paglia Mat

I vini prodotti con questo metodo (ad esempio, i vini Vin Santo dall'Italia) sono chiamati 'vini passiti'. Le uve raccolte vengono adagiate su graticci di paglia al sole o in qualsiasi luogo con una buona circolazione d'aria. Le uve sviluppano una consistenza simile all'uva passa con zuccheri e aromi molto concentrati.



2. Vino da dessert fortificato

I produttori di vino creano questo vino da dessert fortificato aggiungendo uno spirito ad alto contenuto di alcol al succo d'uva. Questo interrompe la fermentazione prima che sia completata, trattenendo lo zucchero residuo. Il processo è chiamato 'fortificazione' e si traduce in un vino dolce e ad alto contenuto di alcol.

I produttori di vino a volte usano una combinazione di metodi per produrre i loro vini. Il Tokaji Aszú, ad esempio, è ottenuto da uve con muffa nobile, che viene lasciata sulla vite per consentire una raccolta tardiva.

Tutto questo parlare di vino bianco dolce, ma che cibo va con qualcosa che sa di dolce?

Abbinamenti gastronomici per vino bianco dolce

Abbinamenti gastronomici per vino bianco dolce

È sorprendentemente facile abbinare il tuo vino bianco dolce. Ecco alcune idee:

  • Cibi salati: Prova il vino ghiacciato con formaggio o mandorle salate e saporite.
  • Caldo e piccante: Prova un Moscato a bassa gradazione con un piatto piccante indiano o coreano.
  • Articoli aspri: Un vino bianco dolce e ad alta acidità può funzionare bene con cibi a base di aceto.
  • Morsi amari: Pensa ai crauti e al Riesling.
  • Dolci: I dolci con caramello o frutta funzionano molto bene con un vino da dessert.

Vini Bianchi Dolci da provare nel 2021

Ecco alcuni dei migliori bianchi dolci che dovresti provare.



1. Sauternes

Vino Sauternes è prodotto dalla regione francese di Sauternais a Bordeaux. È ottenuto da una combinazione dei vitigni Semillon, Sauvignon Blanc e Muscadelle affetti da muffa nobile. Questo vino ha un grande potenziale di invecchiamento.

A. 2015 Chateau d'Yquem, Sauternes (Francia)

Vino bianco dolce: 2015 Chateau d

Questa annata 2015 offre i sapori esotici di mandarino, ananas e mango. C'è una dinamica acidità e vaniglia profumata di quercia con un finale che dura pochi minuti.

Prezzo medio 2015 Chateau d'Yquem: $ 300 +

B. 2009 Chateau Coutet Cuvee Madame, Barsac (Francia)

Vino bianco dolce: 2009 Chateau Coutet Cuvee Madame, Barsac (Francia)

L'annata 2009 è un pallido limone-oro con il profumo di fiori di pesco, scorza di mandarino e pimento. Il sapore è ricco di spezie e strati floreali e di drupacee mature.

Prezzo medio 2009 Chateau Coutet Cuvee Madame: $ 300 +



2. Riesling

I vini Riesling possono variare da secchi a molto dolci, sprigionando spesso aromi di albicocca e mela. Alcuni dei più popolari vini dolci Riesling sono prodotti in Germania e l'Alsazia in Francia.

In Germania, il dolce Riesling è classificato come Spätlese,Auslese, Beerenauslese, Trockenbeerenauslese (TBA), Eiswein - dal meno dolce al più dolce.

A. 1976 Egon Muller Scharzhofberger Riesling Trockenbeerenauslese, Mosel (Germania)

Vino bianco dolce: 1976 Egon Muller Scharzhofberger Riesling Trockenbeerenauslese, Mosel (Germania)

Questa annata ha un naso completamente maturo di albicocca secca, uva passa, miele, zucchero bruciato, crème brulée e caramello medio-scuro. Ha un buon equilibrio con un finale lungo e intenso.

Prezzo medio di 1976 Egon Muller Scharzhofberger Riesling Trockenbeerenauslese: $ 18.000 +

Nato nel 1976 Joh. Jos. Prum Wehlener Sonnenuhr Riesling Trockenbeerenauslese, Mosel (Germania)

Vino bianco dolce:

L'annata 1976 offre sentori di fichi dolci, arancini, prugne e torrone fondente. Al palato presenta una fine nota ossidante con sfumature scure sul finale lungo.

Prezzo medio 1976 Joh. Jos. Prum Wehlener Sonnenuhr Riesling Trockenbeerenauslese: $ 5.000 +



3. Vin Santo

Questo vino bianco dolce dall'Italia è ottenuto dai vitigni a bacca bianca Trebbiano e Malvasia.

A. 2002 Avignonesi Occhio di Pernice Vin Santo di Montepulciano, Tuscany (Italy)

Vino bianco dolce:

L'annata 2002 si apre con aromi dolci di caramello, sciroppo d'acero, scorza d'arancia candita e dattero essiccato. Al palato morbido trasporta ricordi di confettura di amarene e nocciola, chiudendo con un lungo finale.

Average price of 2002 Avignonesi Occhio di Pernice Vin Santo di Montepulciano: $ 400 +

B. 2007 Fontodi Vin Santo del Chianti Classico, Toscana (Italia)

Sweet white wine: 2007 Fontodi Vin Santo del Chianti Classico, Tuscany (Italy)

L'annata 2007 ha un'intensità ambrata profonda, con un bouquet di caramello ricco e intenso, frutta candita e miele.

Average price of 2007 Fontodi Vin Santo del Chianti Classico: $ 200 +



4. Tokaji Aszú (Tokay)

Il vino Tokaji Aszu è stato prodotto nella regione Tokaj ungherese sin dal 1600 ed è il vino dolce più antico del mondo. Conosciuto anche come Tokay, è prodotto con uve colpite da muffa nobile: l'uva Furmint e altri vitigni bianchi approvati come Hárslevelű, Moscato giallo o Zeta. Si realizzano anche versioni monovarietali.

A. 2007 Royal Tokaji Essencia, Tokaj-Hegyalja (Ungheria)

Vino bianco dolce: 2007 Royal Tokaji Essencia, Tokaj-Hegyalja (Ungheria)

Questo vino Tokaji corposo è splendidamente bilanciato con una fine acidità, offrendo il profumo di albicocca fresca e tè. Albicocca fresca al palato con fichi secchi e confettura di prugne sul finale.

Prezzo medio 2007 Royal Tokaji Essencia: $ 1.000 +

B. 2000 Disznoko Tokaji Essence, Tokaj-Hegyalja (Ungheria)

Vino bianco dolce: 2000 Disznoko Tokaji Essence, Tokaj-Hegyalja (Ungheria)

Scopri gli aromi di uva sultanina e arancia in questa annata 2000, con una ricca nota di alghe e un complesso tè nero. Sciropposo al palato, offre un cuore di acidità e la ricchezza di prugne e uva passa.

Prezzo medio di 2000 Disznoko Tokaji Essence: $ 1.000 +



5. Ice Wine

Il vino ghiacciato, o Eiswein in Germania, in teoria, può essere prodotto da qualsiasi uva da vino rossa o bianca rimasta sulla vite dopo il primo gelo. Tuttavia, il vitigno più comune per il vino di ghiaccio è il Riesling, il Vidal Blanc e il Cabernet Franc.

A. 2017 Peller Estates Signature Series Oak Aged Vidal Blanc Icewine, Penisola del Niagara (Canada)

Vino bianco dolce: 2017 Peller Estates Signature Series Oak Aged Vidal Blanc Icewine, Niagara Peninsula (Canada)

Cerca un delizioso boccone di papaya, uva spina, guava e melone in questa annata 2017. Note persistenti di marmellata e spezie esotiche con color caramello colorano il finale.

Prezzo medio 2017 Peller Estates Signature Series Oak Aged Vidal Blanc Icewine: $ 100 +

B. 2016 Egon Muller Scharzhofberger Riesling Eiswein, Mosel (Germania)

Vino bianco dolce:

L'annata 2016 mostra aromi di frutta concentrata. Al palato è lussureggiante e piccante, con ricordi di frutta pregiata, per finire con lime, pompelmo e pietre di ardesia spezzate.

Prezzo medio 2016 Egon Muller Scharzhofberger Riesling Eiswein: $ 2.000 +



6. Vino da vendemmia tardiva

I vini da vendemmia tardiva sono ottenuti da uve che sono rimaste più a lungo sulla vite dopo la raccolta tradizionale.

A. 2007 Vinoptima Estate Noble Late Harvest Gewurztraminer, Gisborne (Nuova Zelanda)

Vino bianco dolce:

L'annata 2007 offre il profumo intenso di uva sultanina, albicocca e fico con un tocco di datteri, gelsi essiccati e scorza di mandarino.

Prezzo medio del Gewurztraminer Vinoptima Estate Noble Late Harvest 2007: $ 200 +

B. King Frosch 'Noble Sweet' Chardonnay Spatlese (Germania)

Vino bianco dolce: King Frosch

Questa uva Chardonnay da vendemmia tardiva caratterizza questo vino. È non cotto, corposo con sapori complessi e una sfumatura burrosa.

Prezzo medio di King Frosch 'Noble Sweet' Chardonnay Spatlese: $ 100 +



7. Altri vini bianchi dolci da provare

Ecco alcune altre varietà di vino bianco dolce che puoi prendere in considerazione.

A. 2006 Azienda vinicola Franz Hirtzberger Honivogl Grüner Veltliner Smaragd (Austria)

Vino bianco dolce: 2006 Weingut Franz Hirtzberger Honivogl Grüner Veltliner Smaragd (Austria)

Questo Grüner 2006 offre note classiche di albicocca, piselli a scatto, frutta secca e pepe spezzato. Ricco e cremoso, ha una notevole dolcezza che compensa la leggera amarezza.

Prezzo medio 2006 Weingut Franz Hirtzberger Honivogl Grüner Veltliner Smaragd: $ 100 +

B. 2011 Ca' d'Gal Vigna Vecchia, Moscato d'Asti DOCG (Italy)

Vino bianco dolce: 2011 Ca

Questo 2011 vino frizzante è aromatico, succoso e stratificato. Aspettati aromi allettanti di fiori secchi, agrumi giapponesi, frutta a nocciolo misto, nido d'ape e pietra bagnata.

Average price of 2011 Ca' d'Gal Vigna Vecchia, Moscato d'Asti DOCG: $ 90 +

MACCHINA. Valdespino Toneles Moscatel Sherry, Andalusia (Spagna)

Vino bianco dolce: A.R. Valdespino Toneles Moscatel Sherry, Andalusia (Spagna)

Questo sherry ha un palato concentrato di uvetta, spezie, melassa, scorza di agrumi e vecchie botti. È molto dolce con una bella acidità e un tocco sapido.

Prezzo medio di A.R. Valdespino Toneles Moscatel Sherry: $ 300 +

D. 1971 C. da Silva Dalva Golden Colheita White Port (Portogallo)

Vino bianco dolce: 1971 C. da Silva Dalva Golden Colheita White Port (Portogallo)

Questo Colheita White Port offre gli incredibili sapori di frutta esotica come la melata e la pesca, con un bel tocco di vaniglia.

Prezzo medio di 1971 C. da Silva Dalva Golden Colheita White Port: $ 200 +

Qual è il modo migliore peracquistarequesti deliziosi vini?

I commercianti online, le aste di vino o gli scambi di vini molti sembrano la risposta ovvia. Ma dovresti fare la tua ricerca sui prezzi, assicurarti che le bottiglie siano autentiche e gestire i problemi di consegna e stoccaggio a lungo termine.

La tua migliore opzione sarebbe affidartiuna società di investimenti in vino online come Wine Club che può aiutarti a procurarti quei vini rari e da collezione.

Ecco come funziona:


Raccomandato